faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Martedì 24 Luglio 2012
Google contro l’esercito dei navigatori tuttologi
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Le notizie che leggiamo sul web sono filtrate, nella stragrande maggioranza dei casi, dai motori di ricerca. Siti che detengono il potere di cosa far vedere e cosa nascondere in Rete. Gli algoritmi sono segreti, la trasparenze delle loro ricerche un tabù. Contro l'oligarchia di Google e simili, per fortuna del genere umano, c'è il navigatore-tuttologo, un essere pronto a condividere link, notizie e commentare ogni genere di situazione. Il paladino della democrazia sul web!


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 24/07/12
 

Un tempo si diceva: «l'ha detto la televisione, allora è vero», oggi si ripete un più cool: «l'ho letto su internet».

Ma chi stabilisce se una notizia è vera oppure una bufala?

In Rete, quasi sempre affidiamo le nostre ricerche ai potenti, saggi ed onniscienti motori di ricerca.

L'ammetto candidamente: io ce l'ho con sti siti, veri dittatori nello spazio democratico del web.
Certo, sono utili e spesso senza il lavoro dei loro insetti che scansionano l'iperspazio esaminando sempre nuove pagine, sarebbe impossibile beccare le informazioni desiderate.

Però, nonostante una indubbia utilità, lo stesso mi irritano.

Questi siti sono diventati troppo potenti: se riflettiamo per un istante sul nostro comportamento da internauti, non sarà difficile ammettere che a loro demandiamo la nostra navigazione, ci fidiamo delle risposte, raramente eseguiamo controlli incrociati sui risultati di una ricerca, ci adagiamo saltando da link a link come loro dolcemente consigliano.

 

 

Come dei bambini presi per mano dalla mamma, davanti a Google diveniamo adulti ingenui privi di senso critico, persone assuefatte a percorrere l'unica strada possibile: affidarsi al proprio, fidato, benevole, generoso, buono, gratuito e sapiente motore di ricerca!

Gli consegniamo le chiavi dei nostri pensieri e "nudi" attendiamo felici di essere condotti.

Un motore di ricerca, nella sua infinita bontà, può decidere il successo o il flop di un sito. Se il nostro blog compare nella prima pagina di una ricerca, vedrete che le visite giungeranno da ogni angolo del Pianeta. Al contrario, se nessun messaggero di Yahoo!&Company ci ha mai incontrato, state pur certi che il nostro sito resterà dimenticato in un angolo buio della Rete. Da solo.

Ma, per fortuna del genere umano, nemmeno il più complesso algoritmo può competere contro l'egocentrismo del navigatore tuttologo.

Saccenti individui che sparano commenti su ogni questione, producono aria fritta associata a concetti no sense e - soprattutto - condividono link tramite i social network. Il loro operato contribuisce alla creazione di entropia-web e alimenta la jungla di contenuti superflui.

Ma, come la Natura insegna, un ecosistema per sopravvivere necessita anche degli escrementi del più miserevoli dei parassiti. E così anche per il web: la spazzatura del navigatore-tuttologo, permette (nonostante tutto!) la diffusione di notizie dirette saltando i filtri imposti dai procedimenti matematici e di calcolo dai motori di ricerca.

Ogni giorno il potere di Google&simili si sgretola difronte alla frenesia incontrollata del navigatore-tuttologo a cui mando i miei più sinceri ringraziamenti: un esercito di tanti piccoli ed inconsapevoli Davide che – con il loro disordinato pensiero – frenano il gigante Golia.

 
[1065 letture]
 
 
Mostri categoria Tecnologie  Tutti i mostri di Luglio
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 10
 

Il mostro di ieri
(23 Luglio)

 

Il mostro di domani
(25 Luglio)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 22 Aprile 2012: Earth Day 2012, il mio piccolo contributo
    Commenti: 1
     
  • 08 Gennaio 2012: I dolci, la nostra arma contro la crisi
    Commenti: 0
     
  • 14 Dicembre 2011: Il merito (inconsapevole) del tuttologo
    Commenti: 4
     
  • 27 Settembre 2011: Che strani incontri alla fermata dell'autobus
    Commenti: 4
     
  • 20 Settembre 2011: Evasione fiscale a Scampia, il ritorno dei contrabbandieri di sigarette
    Commenti: 6
     
  • 18 Luglio 2011: Canone RAI, una petizione contro i palinsesti estivi
    Commenti: 2
     
  • 13 Maggio 2011: Mario Monfrecola, un reporter in «guerra» contro i mostri
    Commenti: 0
     
  • 07 Maggio 2011: Raimondo Vianello e il controllo delle fonti
    Commenti: 0
     
  • 13 Aprile 2011: «Il Pendolare - tutti contro», di Antonio P. Beni
    Commenti: 1
     
  • 23 Gennaio 2011: Grava, l'eroe del Napoli un esempio contro i mercenari del calcio moderno
    Commenti: 0
     
  • 12 Novembre 2010: Bunga bunga, Noemi contro Ruby: «Potrei querelarla»
    Commenti: 0
     
  • 09 Novembre 2010: «Vieni via con me», la potenza della parola contro il degrado culturale
    Commenti: 8
     
  • 30 Luglio 2010: Gabriele Paolini, il mostro televisivo in COSTUME contro Lippi
    Commenti: 3
     
  • 11 Giugno 2010: FedEmo contro un articolo della Legge Finanziaria 2010: da diffondere
    Commenti: 2
     
  • 09 Giugno 2010: Calderoli contro la nazionale di calcio: sfida tra titani
    Commenti: 2
     
  • 11 Maggio 2010: Emilio Fede contro Roberto Saviano: «Non è un eroe, non se ne può più»
    Commenti: 3
     
  • 29 Aprile 2010: Fini contro Berlusconi, tanto rumore per nulla?
    Commenti: 1
     
  • 15 Marzo 2010: Il navigatore tuttologo
    Commenti: 0
     
  • 24 Novembre 2009: Il ministro Rotondi contro la pausa pranzo dei lavoratori, perchè?
    Commenti: 4
     
  • 18 Novembre 2009: Google AdSensse sospende Faccebook perchè sito pericoloso?
    Commenti: 7
     
 

Parole più frequenti

Berlusconi Colpa ufficio
tutti MOSTRI faCCebook
BLOG mia NATALE
Mondo ridatemi cosa
c’ero calcio Beni
giorno segnare Antonio
Terra degrado rifiuti
Fuochi televisivo scorretto
Politica dopo interpreta
TELEVISIONE Simona mostro
Morandi Napoli Vita
2010 lavoro chiuso
contro Scampia delusione
Perchè oggi Italia

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.12 Secondi