faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Giovedì 13 Settembre 2012
Rapporto Stato-mafia: perchè Napolitano non racconta la sua verità?
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

La lettura dell'ebook «Gli anni dell'antimafia» mi ha suscitato una forte commozione: dodici interviste a uomini che hanno dedicato la loro esistenza contro la mafia. Pio La Torre, il generale Della Chiesa, i magistrati Falcone e Borsellino. Da leggere per comprendere come la politica era colpevole allora per aver trattato con la mafia ed oggi per le verità nascoste.


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 13/09/12
 

Gli anni dell'antimafia, l'ebook proposto da Repubblica a 99centesimi, è un documento storico da consigliare a tutte le scuole. Un esempio di educazione civica, uomini delle Istituzioni che sacrificano la loro Vita per gli ideali nei quali credono, pilastri di ogni democrazia che si rispetti: giustizia, libertà e senso dello Stato.

Pio La Torre, leader comunista nato nella borgata palermitana di Altarella Baida nel 1927 e ucciso a Palermo il 30 aprile del 1982 Carlo Alberto dalla Chiesa, generale dei Carabinieri e prefetto di Palermo, nato a Saluzzo in Piemonte nel 1920 e ucciso a Palermo il 3 settembre 1982. Giovanni Falcone, magistrato, nato a Palermo nel 1939 e ucciso tra l'aeroporto di Punta Raisi e Palermo il 23 maggio 1992. Paolo Borsellino, magistrato, nato a Palermo nel 1940 e ucciso a Palermo il 19 luglio 1992.

Dodici interviste, dodici capi d'accusa, dodici pugnalate inferte da schegge impazzite dello Stato a parti sano dello stesso Stato.

 

 

Perchè leggendo le storie di questi eroi moderni si resta turbati, quasi la loro fine fosse annunciata. Dodici storie diverse nel tempo eppure con un elemento comune: l'isolamento e la diffamazione alimentata nei loro confronti è il preambolo dell'attentato mafioso. Il sodalizio tra politica e cosa nostra l'irraggiungibile verità, i rapporti tra istituzioni e criminalità organizzata l'innominabile patto, il segreto che ogni politico corrotto si porterà fino dentro la tomba negandone sempre l'esistenza.

Negli anni novanta l'attuale presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fu Ministro degli Interni (precisamente dal 1996 al 1998, governo Prodi): immagino che, come inquilino del Viminale, abbia letto qualche relazione su quelle maledette bombe tanto di moda in quegli anni bui.

E allora perché continua a chiedere la verità sul rapporto tra Stato e mafia? Lui era uno degli attori di quel film dell'orrore, perché non inizia egli stesso a scoperchiare il pentolone raccontando ciò che conosce?

Presidente, legga il libro se non l'ha ancora fatto: capirà che non è mai troppo tardi per pentirsi.

 
[1279 letture]
 
 
Mostri categoria Politici  Tutti i mostri di Settembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 28
 

Il mostro di ieri
(12 Settembre)

 

Il mostro di domani
(14 Settembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 29 Maggio 2013: Franca Rame, perché è nell’immaginario collettivo
    Commenti: 0
     
  • 24 Maggio 2013: Serata parigina, très bien: sogni di una notte di mezza estate
    Commenti: 0
     
  • 09 Maggio 2013: Enrico Letta e la scelta (sbagliata) del ritiro spirituale: perché non Rosarno?
    Commenti: 0
     
  • 01 Aprile 2013: Napolitano chiama Andreotti: serve l’undicesimo «saggio»
    Commenti: 0
     
  • 26 Febbraio 2013: Ed ora? Napolitano prepara il «minestrone» da servire alla tavola degli italiani
    Commenti: 0
     
  • 03 Febbraio 2013: Balotelli al Milan: la verità sull'inchiesta (archiviata)
    Commenti: 0
     
  • 24 Settembre 2012: Perché la Polverini (non) si deve dimettere
    Commenti: 1
     
  • 04 Settembre 2012: Playstation, la moderna baby-sitter
    Commenti: 0
     
  • 16 Luglio 2012: I mostri d’estate
    Commenti: 0
     
  • 05 Luglio 2012: Comunicato ufficiale in una notte di mezz’estate
    Commenti: 0
     
  • 22 Giugno 2012: Arriva l'estate, tornano gli UFO?
    Commenti: 1
     
  • 31 Marzo 2012: Il Presidente Napolitano: «Non mi ricandido»
    Commenti: 2
     
  • 05 Marzo 2012: Cuba raccontata da Rosario, «l’eroe dei due mondi»
    Commenti: 3
     
  • 13 Febbraio 2012: Se mia nonna fosse stata l'agente di Whitney Houston ...
    Commenti: 0
     
  • 04 Gennaio 2012: Steve Jobs è stato un mio collega d'ufficio!
    Commenti: 1
     
  • 31 Dicembre 2011: Napolitano ed il discorso di fine anno
    Commenti: 1
     
  • 07 Dicembre 2011: Arrestato il «mostro» Zagaria!
    Commenti: 6
     
  • 09 Novembre 2011: [ESCLUSIVO] La verità di Peppe: perché ha abbandonata il torneo di tennis HP
    Commenti: 11
     
  • 10 Ottobre 2011: Perché il mondo piange la scomparsa di Steve Jobs
    Commenti: 2
     
  • 15 Giugno 2011: Pozzuoli, arriva il Presidente Napolitano e la spazzatura scompare?
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

mia Vita almeno
smitizzato oggi Intervista
Politica Scampia Fuochi
ufficio Napoli calcio
TELEVISIONE Mondo Antonio
Beni Terra 2010
reazioni tutti Berlusconi
indifferenza Sei NATALE
Festa dovrebbe MOSTRI
cosa BLOG chiuso
lavoro rifiuti contro
allenerà down virus
Perchè tristezza mostro
giorno Italia senti

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi