faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Mercoledì 24 Ottobre 2012
Schiavi degli oggetti? La botta liberatrice vi salverà
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Molte persone dimenticano che gli oggetti sono strumenti ad uso e consumo nostro, utili per migliorare la qualità della vita. Spesso, invece, diventiamo schiavi di ciò che è nuovo, per paura di romperlo o di consumarlo. Esiste un atteggiamento più sbagliato? La soluzione è la «botta liberatrice» ...


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 24/10/12
 

«Mario, è bello il nostro nuovo bagno vero? Però, per cortesia, puoi usare quello di servizio?» è la supplica rivoltami sabato sera dalla padrona di casa.

Siamo a cena da amici, nel loro nuovo luccicante appartamento in centro città. Nell'aria è presente ancora l'odore del fresco tipico dell'ambiente immacolato. E' tutto perfetto, lindo e pinto. La toilette poi, di un'eleganza estrema, il lavandino un piccolo gioiello, un peccato usarli.

E difatti non li uso e vengo smistato senza imbarazzi nel piccolo bagno in fondo a destra, pratico ed efficiente.

Non ho dubbi: i miei cari amici sono schiavi della casa (e delle cose).

Mentre lavo le mani nel lavabo di riserva, mi guardo nel piccolo specchio ovale, sorrido sardonico e con la mente torno dietro nel tempo.

 

 

Anno 2001 a bordo della mia nuova e luccicante Skoda acquistata da poche ore, procedo lentamente in retromarcia lungo la discesa che mi porta nel garage, la "cassaforte" dove parcheggiare il bolide appena uscito dal concessionario. Seduto alla mia destra, lato passeggero, mio fratello borbotta: «Mario stai attento al muro ...».
«Tranquillo, conosco questa discesa a memor...» non riesco nemmeno a terminare la frase e sono già con la fiancata a strisciare lungo la parete!

Un rumore sordo mi conferma la botta: torno su, accosto, scendo e guardo la mia ex macchina nuova. Subito battezzata con un bel graffio bianco, ora è pronta all'uso senza timori reverenziali.

Le scarpe nuove sigillate in attesa dell'occasione giusta, la maglietta preferita chiusa nel cassetto, l'auto ferma in garage per evitare che la rubino, il bagno immacolato mentre ci si lava nel catino della nonna, la bottiglia di vino archiviata in attesa della serata esclusiva.

E poi giunge la giornata speciale: si recupera il vino dalla cantinola, la si spolvera e dopo averla stappata ... sorpresa! Il vino si è trasformato in aceto, nei bicchieri scorre un liquido disgustoso. Imbevibile, lo si deve solo buttare.

Esco dal bagno, torno in salotto dai miei amici, tra un'oliva e l'aperitivo in attesa della spigola al cartoccio racconto del mio incidente accaduto dopo poche ore l'acquisto dell'auto.
«Che peccato» farfuglia il padrone di casa mentre ingurgita un bocconcino di mozzarella, sembra non intuire l'antifona.

«Eppure quell'episodio, seppur negativo, ha cancellato ogni inibizione sull'uso della nuova macchina che - in fin dei conti - resta un oggetto, uno strumento da sfruttare, da utilizzare per migliorare la vita. Che senso avrebbe avere l'auto intatta nel garage se poi devo stressarmi a piedi o peggio ancora chiedere un passaggio ad un amico?» insisto convinto.

Il mio appello cade nel vuoto, l'argomento sembra non interessare gli affamati commensali.

«Non ci pensare Mario, ormai è passato. Piuttosto, prova questa pizza, è ancora calda» bofonchia la cuoca. «Però attento al tavolo, è nuovo» aggiunge serafica.

 
[1137 letture]
 
 
Mostri categoria Amicizia  Tutti i mostri di Ottobre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 10
 

Il mostro di ieri
(23 Ottobre)

 

Il mostro di domani
(25 Ottobre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 26 Febbraio 2013: Ed ora? Napolitano prepara il «minestrone» da servire alla tavola degli italiani
    Commenti: 0
     
  • 19 Febbraio 2013: Parla Massimo Dubbio, leader del Partito degli Indecisi
    Commenti: 0
     
  • 08 Aprile 2012: Pasqua, dalla parte degli agnelli
    Commenti: 0
     
  • 31 Ottobre 2011: Kindle, inizia l'era degli e-book
    Commenti: 3
     
  • 12 Settembre 2011: Una bella foto, il giusto equilibrio tra autore e soggetto
    Commenti: 2
     
  • 30 Marzo 2011: Tappi di bottiglia: una semplice idea per il riciclo
    Commenti: 2
     
  • 05 Febbraio 2011: Maltrattamento degli animali: accade tutti i giorni, anche oggi
    Commenti: 1
     
  • 02 Febbraio 2011: Canada: il massacro degli Husky
    Commenti: 2
     
  • 01 Dicembre 2010: facebook, la casa degli italiani
    Commenti: 0
     
  • 27 Novembre 2010: «LUI non è di Destra», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 20 Novembre 2010: «Memorie di Un VERME», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 13 Novembre 2010: «Profumo di casa ...», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 06 Novembre 2010: «LOGICA», tratto dal romanzo «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 30 Ottobre 2010: «Un buco», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 23 Ottobre 2010: «Un anno prima di tre anni dopo», da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 16 Ottobre 2010: «La gita teorica», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 02 Ottobre 2010: «Un napoletano per amico», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 25 Settembre 2010: «A volte Ritornano», preview tratta da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 05 Giugno 2010: Francesca Schiavone, come vedere la finale del Roland Garros di tennis?
    Commenti: 1
     
  • 22 Aprile 2010: L'aggressività degli automobilisti va combattuta con la GENTILEZZA
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

archiviata Napoli Antonio
Scampia fantasista sfuggono
MOSTRI promesse mostro
rifiuti calcio Festa
NATALE TELEVISIONE ufficio
Perchè fiscale tutti
cosa meglio prima
Fuochi mia Berlusconi
strumenti Beni BLOG
Mondo lavoro Vita
contro giorno chiuso
Terra sventola Politica
montagna 2010 oggi
Giuseppe vecchia Italia

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi