faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Martedì 08 Gennaio 2013
Il nuovo linguaggio dei dinosauri della politica
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Si avvicinano le elezioni per eleggere il prossimo Governo ma a me non è ancora chiaro per chi votare. Sognare un Premier giovane ed innovativo, onesto e per bene è chiedere troppo? Cambia il linguaggio ma le facce e - soprattutto - la mentalità della vecchia politica italiana restano immutate nel tempo.


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 08/01/13
 

Il termine «partito» è caduto in disuso, non più di moda è sostituito da un più agile «movimento».

Gli stessi politici evitano di pronunciare paroloni ammuffiti come «militante», «apparato», «finanziamento»: rischierebbero l'immediata rottamazione mediatica con conseguente scollamento dall'amata poltrona sulla quale siedono imperterriti da anni. Per evidenziare la voglia di cambiamento, si preferisce un linguaggio fresco e giovanile e così le grigie manifestazioni sono le «convention» colorate e l'impegno civile si camuffa col «volontariato» (per una questione di trasparenza).

L'ex premier Mario Monti sentenzia la fine delle «discese in campo», oggi «si sale in politica» a dimostrazione della totale rottura col l'atavica mentalità corrotta della prima e seconda Repubblica.

 

 

Cambia il modo di comunicare degli uomini di governo, le Istituzioni digitalizzano i processi, la burocrazia si mette a dieta e snellisce le procedure, i tagli colpiscono gli sprechi e una nuova coscienza civile incombe sulla testa degli evasori fiscali.

Eppure, la palese voglia di innovazione e modernità della piccola Italia, il desiderio di essere guidati da una classe dirigente onesta, pulita e preparata viene quotidianamente mortificato dalle insignificanti parole dei soliti personaggi preistorici, i dinosauri della politica italiana, le mummie pietrificate insensibili al vento del rinnovamento.

L'età media delle cinque più alte cariche dello Stato (tutti uomini) è quasi settantun'anni (71!) a dimostrazione di un paese ammuffito e spaventato da una svolta concreta: si preferisce la prudenza dei "saggi" all'irruenza dei giovani, sempre inesperti e privi di opportunità reali.

Il prossimo ventiquattro febbraio si voterà per eleggere il nuovo Governo. Ai numerosi lettori che mi scrivono per sapere da che parte mi schiererò rispondo con un sincero e malinconico «non lo so».
Devo ancora decidere chi votare, l'astensionismo non rientra nei miei standard.

Vorrei capire, entusiasmarmi ad una nuova idea di politica, sperare nell'esistenza di uno Statista, un uomo integro che pensi al bene collettivo e permetta ai cittadini di credere (!) nello Stato.

Poi, mi ritrovo ad ascoltare un dibattito televisivo e sento parlare di piattaforma ecologica invece di discarica e allora torno con i piedi per terra.
Cambia il nome ma si tratta sempre della medesima montagna di immondizia putrefatta di ieri.

 
[1023 letture]
 
 
Mostri categoria Politici  Tutti i mostri di Gennaio
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 11
 

Il mostro di ieri
(07 Gennaio)

 

Il mostro di domani
(09 Gennaio)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 21 Maggio 2013: «La carta igienica, la nuova frontiera della pubblicità»
    Commenti: 2
     
  • 12 Aprile 2013: Bagnoli, Il tradimento della politica
    Commenti: 0
     
  • 20 Marzo 2013: L’M5S, il nuovo «virus» di primavera che infetta la politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 16 Febbraio 2013: Il «Principio di relatività» della politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 07 Febbraio 2013: La sigaretta elettronica: nuovi dispositivi, vecchie (e pessime) abitudini?
    Commenti: 1
     
  • 20 Gennaio 2013: Le liste pulite e quella (maledetta) zona grigia della politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 11 Gennaio 2013: Berlusconi vs Santoro? La sconfitta della Politica
    Commenti: 0
     
  • 28 Dicembre 2012: «Felice Anno Nuovo»: provateci, io sono pronto (a combattere)
    Commenti: 0
     
  • 12 Dicembre 2012: Pontifex e il tweet: le reazioni politiche e lo scoppio della guerra (mediatica)
    Commenti: 0
     
  • 11 Dicembre 2012: La politica dei morti viventi
    Commenti: 0
     
  • 13 Novembre 2012: Twitter, un nuovo modo di guardare la TV
    Commenti: 0
     
  • 15 Ottobre 2012: Il nuovo CUP ed i soliti vecchi «mostri»
    Commenti: 0
     
  • 27 Settembre 2012: La nuova ora di religione secondo Profumo: cosa ne pensa Don Antonio?
    Commenti: 0
     
  • 25 Giugno 2012: Monti: «la nostra politica di rigore sta dando i suoi frutti»
    Commenti: 0
     
  • 08 Maggio 2012: Beppe Grillo distrugge i «mostri» dell’antipolitica?
    Commenti: 0
     
  • 03 Maggio 2012: Delio Rossi prende a pugni Ljajic: le reazioni politiche
    Commenti: 0
     
  • 06 Aprile 2012: Pato e il nuovo infortunio: torna presto campione!
    Commenti: 0
     
  • 10 Marzo 2012: Vendo IPAD nuovissimo a prezzo stracciato
    Commenti: 0
     
  • 07 Novembre 2011: Gabriella Carlucci, una donna dai veri ideali (politici)
    Commenti: 2
     
  • 15 Ottobre 2011: 3I, il mio nuovo movimento politico
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

capocannoniere Latino timido
terreno 2010 Berlusconi
oggi mia Mondo
liberata Vita ufficio
Napoli Fuochi Beni
Italia Politica Perchè
BLOG rifiuti Scampia
Sei contro mostro
MOSTRI tutti cosa
giorno NATALE Pizarro
pagare avanti tribù
chiuso Festa incendio
Antonio TELEVISIONE calcio
Terra lavoro belva

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.17 Secondi