faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Venerdì 19 Aprile 2013
Io, razzista per un istante?
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Pubblico una storia di quotidiana astuzia, piccoli trucchi per strappare la desiderata elemosina. In attesa di tempi migliori ...


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 19/04/13
 

Sabato mattina, insieme a mio figlio, mi regalo una passeggiata a via Scarlatti, un'elegante strada di Napoli impreziosita dall'isola pedonale (forse una delle prime in città).

Il pargoletto si guarda intorno divertito: un artista di strada crea enormi bolle di sapone di diverse forme che immediatamente si trasformano in leggere nuvole colorate per la gioia dei bimbi, pubblico gioiosamente chiassoso ed impaziente di distruggerle. Più avanti, un gruppo allieta i passanti con dei brani di musica country. Gli spettatori gradiscono e le offerte non mancano.
L'angolo con via Luca Giordano è occupato dai quattro ballerini di breakdance, ospiti noti per chi frequenta il quartiere. Non appena parte il pezzo hip hop, i giovani vestiti come i fratelli afro-americani si dimenano esibendosi in acrobazie e salti; il successo è assicurato, seguono applausi scroscianti.
«Stasera vorrei portare la mia fidanzata al cinema e poi a mangiare una pizza, mi aiutate?» dichiara a fine esibizione il leader del gruppo porgendo il cappello verso la folla divertita, pronto a ricevere le meritate offerte.

Mentre passeggio, osservo le vetrine: prezzi scontati e negozi vuoti, il binomio della crisi.

Sobbalzo, un ragazzotto africano mi piomba d'avanti: è alto, grosso, paffuto, carico di ciondoli e cianfrusaglie scintillanti, anelli, collane, orologi e orecchini. Mi sorride sornione ed esclama adulatore: «amigo, tu e tuo figlio troppo belli, vi regalo due braccialetti del mio paese» e mi porge una coppia di fascette arcobaleno tra le mani.

 

 

«Ti ringrazio ma non ne abbiamo bisogno» replico veloce, allenato nel respingere la merce degli ambulanti.
«Ahhh, tu razzista! Solo perché io nero tu non vuoi miei braccialetti africani!!!» sbraita l'uomo di colore attirando l'attenzione dei passanti.
«Divertente, sei un senegalese davvero divertente» ribatto con voce pacata, senza scompormi.
«Accetta regalo dal Senegal» ed offre gli oggetti a mio figlio mentre mi guarda sardonico.

Certo di aver concluso l'affare, dopo la gag pseudo-razzista, sentenzia felino: «ora tu fare offerta a piacere per mio Paese povero?»

Pago i braccialetti, gli do' il cinque ed i nostri due mondi tanto distanti si dividono nuovamente.

«Astuto il ragazzo» farfuglio divertito.
«Papà, cosa significa astuto?» chiede il mio frugoletto attento spettatore di quel folcloristico teatrino di strada.
«Eh eh ... » ridacchio mentre indossiamo i braccialetti senegalesi.

 
[1020 letture]
 
 
Mostri categoria Razzismo  Tutti i mostri di Aprile
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 19
 

Il mostro di ieri
(18 Aprile)

 

Il mostro di domani
(20 Aprile)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 27 Ottobre 2012: Giampiero Amandola, il giornalista razzista? No, solo un «mostro» spassoso
    Commenti: 0
     
  • 17 Maggio 2012: Omofobia, l’opprimente mostro razzista
    Commenti: 0
     
  • 20 Ottobre 2010: La bufala dell'uomo razzista sul volo Johannesburg - Londra
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

Antonio rifiuti problemi
tutti Italia Politica
Scampia giorno BLOG
faCCebook così mostro
lavoro nuovo bomba
sabbatico TELEVISIONE Napoli
l’inceneritore MOSTRI media
calcio Vita Lady
chiuso Scampia NATALE
oggi Perchè mia
2010 Mondo soldato
Fuochi amici ufficio
infedeltà Beni Berlusconi
Terra cosa contro

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi