faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Domenica 12 Maggio 2013
Walter Mazzarri, il Fergurson napoletano
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Perché non ribaltare la storia e restare fedeli ai colori azzurri per sempre? Walter Mazzarri deve decidere: andar via o restare a Napoli? Eppure la storia insegna (ancora una volta)


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 12/05/13
 

Il calcio italiano è affetto da frenesia congenita ed i presidenti dei club sono gli esponenti più rappresentativi di questa patologia. Dalle Alpi alla Sicilia è un continuo valzer di allenatori, le vittime designate dal trita-calcio moderno. La storia insegna che nessuna squadra di serieA tollera il proprio mister per più di due o tre campionati di fila, poi si deve cambiare.

Se il club non raggiunge i risultati attesi, il presidente è autorizzato a silurare l'allenatore; al contrario, in caso di vittoria, è lo stesso mister a cambiare preventivamente aria prima di essere bocciato.

«Questione di stimoli», è lo slogan perfetto per liquidare e liquidarsi da una squadra e dai suoi tifosi, cioè da una città.

In questo ennesimo giro, il malcapitato di turno è il nostro Walter Mazzarri: la sua anima è in fermento, il dubbio è atroce ed il mistero fitto.

 

 

Andare via da eroe (magari nella Roma da rifondare) oppure restare e rischiare di vincere nel suo Napoli?
Il filo che separa la gloria dal fallimento è labile, il dubbio legittimo: prossimo capro espiatorio oppure nuovo San Gennaro al pari di Maradona e Bianchi?

Ciò che non ha carpito Mazzarri è un concetto umano basilare: la forza di un allenatore non si evince dal numero di trofei alzati al cielo bensì nella costruzione della strada da percorrere insieme ai tifosi per raggiungere l'agognato traguardo. Il calcio è sogno, illusione, fedeltà, vittorie e sconfitte ma mai tradimento mercenario.

Le statistiche ci dicono che pochi allenatori hanno vinto qualcosa di veramente importante a Napoli.
Se, invece, si chiede ad un vecchio cuore azzurro: «quale allenatore ti è rimasto nel cuore?» si susseguiranno una serie di personaggi che - pur non arrivando mai primi - hanno regalato al popolo azzurro vere emozioni. Il Petisso Pesaola fece risorgere il ciuccio azzurro dall'ultimo posto per salvarlo dall'inferno della B, il leone Vinicio sfiorò lo scudetto, Marchesi e l'indimenticato Krol per una sfortunata partita col Perugia retrocesso.

Chi si ricorda del simpatico Albertino Bigon? Eppure ha vinto il secondo scudetto col Napoli di Maradona.

Fossi in Mazzarri non avrei dubbi: resterei sulla panchina azzurra un altro anno, poi ancora il successivo e poi ancora, ancora, ancora.
Le classifiche non dicono tutto, l'abbraccio eterno ai colori partenopei può trasformare il toscano nel Fergurson napoletano, il mitico allenatore seduto sulla panchina del Manchester United per ben ventisette anni.

Così Walter Mazzarri resterebbe per sempre nella storia del Napoli e di Napoli, a dispetto di coppe e scudetti.

 
[1067 letture]
 
 
Mostri categoria Sport  Tutti i mostri di Maggio
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 24
 

Il mostro di ieri
(11 Maggio)

 

Il mostro di domani
(13 Maggio)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (un commento)
 
16:23

la zona-mazzarri è uno dei tanti ricordi che ci lascerà l'allenatore!

 
 
 
Mostri simili
 
  • 12 Novembre 2012: Il calcio propositivo di Montella ed il (mio) colesterolo: colpa di Mazzarri?
    Commenti: 1
     
  • 21 Settembre 2011: Il demone napoletano
    Commenti: 3
     
  • 04 Maggio 2011: Walter Mazzarri e la tentazione Juventus
    Commenti: 1
     
  • 03 Aprile 2011: Grazie Reja, avanti tutta con Mazzarri!
    Commenti: 0
     
  • 02 Ottobre 2010: «Un napoletano per amico», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 24 Luglio 2009: Razzismo in classe. Offeso perché napoletano
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

Antonio Napoli emigrante
mia TELEVISIONE America’s
Terra chiuso bravo
MOSTRI Capo giorno
Perchè Scampia contro
Italia record Metro
tutti ufficio mostro
Politica senza scaricare
MostriMondiali Beni Salviamo
Vita Mondo oggi
cosa Festa rifiuti
Fuochi lavoro 2010
BLOG Berlusconi NATALE
email sitter calcio

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi