faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Lunedì 03 Giugno 2013
De Laurentis e twitter, un successo a metà
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Il Presidente del calcio Napoli risponde via twitter alle domande dei suoi 77mila follower. Un esperimento di citizen journalism che dimostra la potenza della Rete ma anche la difficoltà di generare contenuti di qualità


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 03/06/13
 

Il day-after la conferenza via twitter del Presidente del calcio Napoli, alcune (profane) considerazioni sono obbligatorie.

Tutto sommato un successo mediatico annunciato: in poco meno di due ore, più di 27mila tweet (vedi hashtag #AskADL) inviati all'account ufficiale di Aurelio De Laurentis dai suoi 77mila follower (tra cui io).

A me l'iniziativa è piaciuta - la prima volta per un presidente di una squadra di calcio ma l'idea non è originale in assoluto - e evidenzia più luci che ombre.

 

 

La possibilità di comunicare direttamente con l'interessato è una delle caratteristiche cardini su cui si basa la piattaforma di microblogging più famosa al mondo, saltare i canali della stampa ufficiale permette il contatto senza intermediari e censure, l'opportunità offerta al tifoso di porre domande al suo Presidente è - per molti - un sogno che si realizza.
Una conferenza stampa globale con 77mila potenziali giornalisti accreditati: il Presidente risponde alle curiosità giunte da ogni angolo del pianeta, un esperimento incredibile e - da un punto di vista tecnologico - anche affascinante.

La medaglia, ovviamente, presenta anche l'altra faccia: i contenuti generati dal botta-e-risposta Presidente-tifosi sono deludenti.
La platea variegata pone quesiti spontanei e non sempre efficaci; dal canto suo, lo staff del calcio Napoli (per necessità di grandi numeri e tipologia di richieste) filtra, raggruppa, retwitta e non può analizzare nel dettaglio la qualità delle singole domande dando spazio e visibilità a tematiche più genuine che interessanti (vedi tweet sul ragù dello stesso Presidente!).

Dopo due ore, di informazioni veramente nuove su Cavani, lo stadio, Benitez oppure i prossimi scoop sul calcio-mercato non ne abbiamo ma la soddisfazione di tutti è palese: in fin dei conti si tratta di puro intrattenimento e la prova è superata.

La Rete vede promosso l'ennesimo esempio di citizen journalism.

 
[1011 letture]
 
 
Mostri categoria Tecnologie  Tutti i mostri di Giugno
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 31
 

Il mostro di ieri
(02 Giugno)

 

Il mostro di domani
(04 Giugno)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 28 Maggio 2013: L’RC auto e la silenziosa guerra metropolitana
    Commenti: 0
     
  • 04 Maggio 2013: La finale dei cento metri stile libero: un sogno quasi realizzato
    Commenti: 0
     
  • 18 Marzo 2013: Metropolitana, quell’odiosa abitudine di non cedere il posto
    Commenti: 1
     
  • 03 Gennaio 2013: MetroNapoli, viaggio nelle stazioni-museo
    Commenti: 0
     
  • 13 Novembre 2012: Twitter, un nuovo modo di guardare la TV
    Commenti: 0
     
  • 24 Settembre 2012: Perché la Polverini (non) si deve dimettere
    Commenti: 1
     
  • 27 Agosto 2012: Il mondo va al rovescio? Mettiamoci la faccia
    Commenti: 3
     
  • 04 Febbraio 2012: AIRC: arance della salute, aiutaci a mettere il cancro all’angolo
    Commenti: 0
     
  • 16 Dicembre 2011: I like Twitter
    Commenti: 0
     
  • 09 Agosto 2011: De Laurentis: «Lavezzi si allenerà in Sardegna»
    Commenti: 2
     
  • 09 Febbraio 2011: Nebbia su Napoli, metafora dei nostri tempi (difficili)
    Commenti: 0
     
  • 19 Novembre 2010: «Io non mi dimetto!»
    Commenti: 2
     
  • 13 Settembre 2010: Nathan Never, fumetto di vita
    Commenti: 0
     
  • 03 Maggio 2010: Napoli Comicon, il salone del fumetto internazionale
    Commenti: 0
     
  • 09 Aprile 2010: Perchè il meteo peggiora sempre nei week-end e nei ponti festivi?
    Commenti: 0
     
  • 16 Marzo 2010: Schumacher e la dipendenza dal lavoro: uomo di successo o un fallito?
    Commenti: 1
     
  • 28 Febbraio 2010: Calcio e polemiche: Mourinho, le manette dovrebbero metterle a te!
    Commenti: 0
     
  • 03 Novembre 2009: Dylan Dog, il fumetto che ha ispirato il nuovo concetto di MOSTRO
    Commenti: 8
     
  • 07 Ottobre 2009: De Laurentis, il PRESUONTUOSO esonera Donadoni. Rivoluzione calcio Napoli
    Commenti: 0
     
  • 05 Agosto 2009: Metalmeccanici in crisi!
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

rifiuti giorno forza
Mondo ufficio TELEVISIONE
NATALE Berlusconi calcio
Vita Politica Perchè
intercalare Torino Italia
lavoro Beni Antonio
2010 chiuso Napoli
mostro Terra improvviso
anni MostriMondiali tua
tutti mia combattere
Fuochi BLOG oggi
Un’app Coleciano MOSTRI
Alfano cosa 1959
Scampia contro Anniversario

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.12 Secondi