faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Mercoledì 25 Maggio 2011
Scampia, la verità del «Parco dei Ciliegi» sulla raccolta differenziata
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Abito da 7anni nel Parco dei Ciliegi a Scampia e leggendo un articolo pubblicato su Il Mattino del 17maggio scorso mi sono davvero arrabbiato. Un esempio di informazione falsa e scorretta a cui mi sono sentito in obbligo di rispondere per ristabilire la verità e dare giustizia a chi da sempre combatte per migliorare il proprio quartiere, partendo anche dalla raccolta differenziata porta-a-porta tanto attesa e desiderata.


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 25/05/11
 

Ho letto con sommo stupore l'articolo Scampia, rivolta contro il porta a porta «Non vogliamo i contenitori: puzzano» pubblicato da "Il Mattino" il 17maggio scorso a firma di un anonimo d.d.c.
Il servizio descrive il Parco dei Ciliegi a Scampia (dove abito da sette anni) in modo totalmente sballato, un racconto che non corrisponde affatto alla realtà.
Sinceramente l'articolo è davvero brutto, sia per il contenuto che per le intenzioni del giornalista di screditare un'intera comunità con fatti ed episodi raccontati con superficialità e senza alcun fondamento.
I condomini con i quali mi sono confrontato sono rimasti anche loro sbalorditi nel leggere la sequenza di imprecisioni (menzogne?) presenti nel pezzo, scritte da una persona che forse nemmeno conosce il nostro parco. Ed allora mi sento in obbligo di rispondere a d.d.c., l'autore dell'articolo, per ristabilire la verità e rendere giustizia a tutti gli abitanti del Parco che ogni giorno si impegnano per rendere il nostro quartiere migliore, a partire dal nostro condominio.
Segue la lettera che ho inviato a Il Mattino per chiedere la giusta rettifica.

 

 

"Egregio sig./sig.ra d.d.c.,
le scrivo per contestare l'articolo pubblicato da "Il Mattino" in data 17maggio dal titolo Scampia, rivolta contro il porta a porta «Non vogliamo i contenitori: puzzano» a sua firma.
Io abito nel parco da qualche anno e leggendo le sue parole mi sono prima stupito e poi arrabbiato. E' vero che quando i dipendenti dell'ASIA hanno consegnato i cassonetti per la raccolta differenziata porta-a-porta, un gruppo di persone li ha attesi all'entrata ed ha protestato non volendo che i raccoglitori venissero posizionati negli androni dei palazzi sotto i balconi. Erano soprattutto gli abitanti delle case del primo piano.
Sig./sig.ra d.d.c., sa quante famiglie risiedono nel parco? Quasi 500! E quante di queste hanno dichiarato: «Noi i contenitori sotto casa non li vogliamo: puzzano» come Lei ha scritto? Forse due, tre o anche dieci?
E quante persone che ha intervistato (sempre se veramente è stato nel nostro condominio di persona) le hanno risposto «La monnezza noi la portiamo fuori del parco. Adesso, invece, con il porta a porta ce li hanno sistemati sotto casa. E a noi non va bene».

La verità è un'altra ed è l'opposto di ciò che ha scritto: il 16maggio la raccolta differenziata porta-a-porta è partita regolarmente nella quasi totalità dei palazzi del parco; ci sono state varie riunioni condominiali nelle scale ove c'erano ancora delle perplessità su dove posizionare i cassonetti, si è raggiunto un accordo ed oggi, 24maggio, la differenziata è una realtà. I raccoglitori della spazzatura fuori al nostro parco sono spariti e, calendario ASIA alla mano, ogni giorno buttiamo i rifiuti organici, il multimateriale, la carta e l'indifferenziato negli appositi cassonetti.

Se vuole ci venga a trovare, se verrà di lunedì potrà partecipare alla scuola di pallavolo per bimbi ed adulti, se invece passa la domenica mattina potrà guardarsi la partita di calcetto della scuola per i bambini. Nei giorni feriali invece potrà sempre giocare a bocce con gli appassionati del parco oppure a tennis nei due campi a disposizione dei più degli 80soci iscritti al circolo di tennis "Parco dei Ciliegi". Dovremo solo capire in quale "serie" sarà classificato essendo la nostra associazione organizzata in quattro distinte categorie (A-B-C-D) a secondo della "bravura" dei giocatori (questo per farle capire l'impegno degli organizzatori).
Comunque se le fa piacere potrà partecipare alla "cena sociale" del primo luglio per festeggiare la fine dei tornei di tennis.
Ah, dimenticavo di aggiungere che tutte queste iniziative sono organizzate gratuitamente dagli abitanti del parco, da quelle mamme e papà che secondo il suo racconto hanno rivoltato i cassonetti dell’indifferenziata.

Certo, anche nel nostro parco ci sono tanti problemi, litigi e discussioni come in tutti i condomini ma le assicuro che l'impegno civile della maggioranza delle persone è notevole.
Ci venga a trovare ma l'avviso che se vedrà dei bimbi che scorrazzano in bici nella quadrata mentre altri impazzano per lo scivolo e l'altalena e se sentirà delle urla di donne, vedrà che non sono le femmine di Scampia che difendono gli spacciatori contro la polizia come il pregiudizio imporrebbe ma sono solo le voci delle mamme preoccupate che i loro bimbi non si facciano male giocando, come accade in ogni altro luogo del mondo."

Mario Monfrecola, webmonster del blog di "mostri" www.faCCebook.eu

 
[2281 letture]
 
 
Mostri categoria TV e media  Tutti i mostri di Maggio
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 19
 

Il mostro di ieri
(24 Maggio)

 

Il mostro di domani
(26 Maggio)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (16 commenti)
 
23:35

*** DAL MATTINO NESSUNA RISPOSTA E PUBBLICAZIONE DELLA LETTERA, COME PREVISTO. VI AGGIORNO SE CI SONO NEWS *** (mario, il webmonster)

 
22:50

Braviiiiii, Questo va' a tutti I 500,11111 del parco dei ciliegi. Le Donne del parco con I loro figli e mariti sono una forza per Napoli.(Giovanna)

 
15:19

non è che così che si risolvono i problemi non è dicendo la tua non la voglio ecc.... tutti insieme cittadini dei parchi e quelli no devono mettersi insieme per educare quelli che ancora vivono nell'ignoranza e nell'indifferenza (Andrea)

 
14:20

grande Mariotto! E adesso vediamo se il Mattino pubblica! (Lisa)

 
14:03

hai ragione Rita, non vedo perchè buttare la spazzatura fuori dal parco visto che teniamo i nostri cassonetti che l'ASIA puntualmente svuota. Purtroppo all'ignoranza non c'è mai fine!

 
14:01

..aspettiamo con ansia che anche da noi parta la differenziata, finalmente avremo una citta' vivibile (Rita)

 
14:00

finalmente è partita la differenziata nel vostro parco, ma mentre da voi ci sono discussioni dove mettere i contenitori,a giusta logica non sotto le finestre dei primi piani,non vedo perchè la vostra immondizia la dovete depositare nei nostri cassonetti di fronte alla farmacia ... in modo che noi dalla puzza non possiamo più aprire le finestre .... questo non è civile, per mè significa non rispetto per il prossimo ... i vostri panni sporchi lavateli in famiglia grazie (continua)

 
12:31

grande mario! e mo' lo condivido pure!.... ;-) (Pino)

 
12:27

forse è stato un po duro però le cose che dice per me e dico almeno per me sono vere, ovviamente non siamo tutti cosi ma molti si (Claudio)

 
12:03

il Mattino? è il "giornale" che butta fango su Napoli e i napoletani... c'è ancora chi lo legge? è peggio del "giornale di B"

 
10:53

associo a quanto scritto da Mario. Spero che chi abita/ha abitato al Parco dei Ciliegi dia una mano a Mario a far sentire la loro voce di protesta su quanto scritto da un giornale che sta diventando -pare- anche poco attendibile! (Cristiano)

 
10:15

speriamo bene......grazie dell'incoraggiamento (Ivano)

 
09:45

Ivano, ogni processo per iniziare deve "rompere" i vecchi schemi e quindi trova sempre degli ostacoli. E' vero ci sono tante difficoltà ma da una parte si deve pure iniziare!

 
09:33

... per non parlare poi dei famosi sacchetti i quali so da fonti attendibili che in alcuni isolati sono stati addirittura consegnati l'8 maggio da alcuni personaggi ...accompagnati da rose per le mamme e da pubblicità elettorale.......come si spiega tutto ciò??? (Ivano)

 
09:28

come te anch'io risiedo a scampia ed erano + di 10 anni che civilmente mi ero assunto il compito di differenziare fino a quando i vecchi contenitori adiacenti al mio isolato sono stati incendiati e mai + sostituiti; abito anch'io al 1° piano e condivido pienamente la problematica della giusta collocazione dei futuri contenitori i quali dalle nostre parti non sono ancora pervenuti...(continua)

 
09:24

Bravo Mario, facci sapere se viene pubblicato

 
 
 
Mostri simili
 
  • 03 Febbraio 2013: Balotelli al Milan: la verità sull'inchiesta (archiviata)
    Commenti: 0
     
  • 13 Settembre 2012: Rapporto Stato-mafia: perchè Napolitano non racconta la sua verità?
    Commenti: 0
     
  • 03 Settembre 2012: Faida di Scampia: le riflessioni della casalinga di Voghera
    Commenti: 1
     
  • 13 Giugno 2012: Euro2012, Scampia sempre «dentro la notizia»
    Commenti: 2
     
  • 19 Marzo 2012: Il diritto negato del parcheggiatore (abusivo)
    Commenti: 5
     
  • 07 Febbraio 2012: «Occuyscampia», io c'ero
    Commenti: 0
     
  • 02 Febbraio 2012: Abito a Scampia, sono una persona normale ma non #occupyscampia
    Commenti: 5
     
  • 05 Gennaio 2012: Scampia, testimonianze dall'antica Roma
    Commenti: 2
     
  • 22 Novembre 2011: Scampia, il benvenuto ai turisti (basta non nominare droga e camorra)
    Commenti: 1
     
  • 09 Novembre 2011: [ESCLUSIVO] La verità di Peppe: perché ha abbandonata il torneo di tennis HP
    Commenti: 11
     
  • 20 Settembre 2011: Evasione fiscale a Scampia, il ritorno dei contrabbandieri di sigarette
    Commenti: 6
     
  • 28 Giugno 2011: Campo ROM di Scampia, l’inceneritore di rifiuti tossici no-stop
    Commenti: 4
     
  • 21 Aprile 2011: Vita di ufficio: la raccolta differenziata (inesistente)
    Commenti: 0
     
  • 01 Febbraio 2011: Litigare per un parcheggio
    Commenti: 2
     
  • 20 Gennaio 2011: Napoli: il mistero della raccolta differenziata
    Commenti: 0
     
  • 06 Dicembre 2010: Fuochi di artificio a Scampia, quale significato?
    Commenti: 2
     
  • 26 Ottobre 2010: Emergenza rifiuti a Napoli: cartolina da Scampia
    Commenti: 2
     
  • 11 Ottobre 2010: Zoo di Napoli, bioparco o prigione?
    Commenti: 4
     
  • 06 Ottobre 2010: Villasimius (CA) - LE BUGIE dei Parchi Nazionali
    Commenti: 1
     
  • 09 Settembre 2010: Rifiuti tossici a Scampia: intervista su RadioArticolo1, di Martina Chichi
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

cofano MOSTRI l’ipocrisia
ufficio faCCebook Scampia
Antonio rifiuti Mario
oggi nuovo mostro
contro NATALE cosa
addobbare Perchè medio
BLOG Vita TELEVISIONE
Berlusconi Italia Fuochi
lavoro calcio fila
Napoli sacchetto 2010
carriera Terra giorno
Beni Marcello tristezza
Mondo tutti Politica
nella mia chiuso

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi