faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Giovedì 04 Agosto 2011
Prima di abbandonare un cane per strada, PENSA!
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Il triste fenomeno dell'abbandono di animali con l'arrivo delle vacanze ha del mostruoso, non trovo altre parole. Oltre alla vignetta tratta da Dylan Dog, invito tutti a vedere il breve filmato presente nell'articolo che segue. Meditate prima di trasformarvi in ... mostri (clicca sull'immagine per vedere la locandina)


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 04/08/11
 

Come si può decidere di abbandonare un cane perché considerato un "intralcio" per le vacanze? Io non riesco neppure ad ammazzare una zanzara, figuriamoci riuscire solo lontanamente pensare di sbarazzarsi di un animale per strada!
Eppure, il triste fenomeno di allontanare cani, gatti, tartarughe ed in generale tutti gli animali domestici trova il suo apice tra luglio ed agosto.
Ve l'immaginate la scena del film horror?
Il "padrone" dopo cena chiama il suo amico-a-4-zampe che scodinzola felice convinto, come ogni sera, di uscire per sgranchirsi le zampe, liberarsi dai bisognini, prendere una boccata d'ossigeno e tornare nella sua dolce casa, la tana ove tutto l'inverno ha vissuto e tenuto compagnia al suo fidato padrone, da perfetto amico come solo un cane può esserlo.
Invece di portare il cagnolino nel solito giardino, il mostro-padrone lo fa salire in macchina e si allontana da casa per una decina di kilometri in cerca di un luogo isolato, probabilmente una solitaria campagna oppure, peggio ancora, un'autostrada o una strada a scorrimento veloce.
Arrivati sul luogo del delitto, il cane viene invitato a scendere dalla macchina, il mostro-padrone risale nella vettura e scappa via veloce, come il peggiore degli assassini.
Immagino lo stupore del povero animale che guarda allontanarsi il suo "amico", penso al suo sguardo che si perde nella notte mentre vede fuggire la persona che fino ad un'ora prima era tutto. Un cane è capace anche di ammazzarsi per salvare il suo padrone.
Gli occhi del cagnolino si aprono dallo stupore, non può comprendere il significato di quel tradimento. Ora non ha più la sua famiglia e vede solo i fari delle macchine che sfrecciano lungo la carreggiata, non capisce. L'unica reazione che avrà sarà seguire il suo istinto, cercare con tutte le sue forze il suo padrone, dedicare il resto della sua esistenza per trovare la strada di casa, la casa del mostro.
E se invece una volta tanto non andasse così?
Il video che segue ci rende giustizia!

 

 

Questo video mi ha fatto riflettere anche su un altro aspetto: quando una famiglia decide di abbandonare un animale, è colpevole l'intero nucleo familiare di tale scelta e non solo chi materialmente si disfa del cane.
Queste persone ce l'hanno una coscienza? Voi cosa ne pensate?






 
[1286 letture]
 
 
Mostri categoria Animali  Tutti i mostri di Agosto
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 8
 

Il mostro di ieri
(03 Agosto)

 

Il mostro di domani
(05 Agosto)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (un commento)
 
05:39

Se sei in autostrada e vedi un cane, disorientato e impaurito, fermati alla prima area di parcheggio o di servizio ed invia un sms al 334.1051030 con le coordinate più precise possibile. Esempio: MI-BO, km 150, cane nero. A questo punto, un gruppo di 1000volontari del gruppo anti-abbandono di “Io l’ho visto" interverrà il prima possibile, *** IL NUMERO 334.1051030 E’ ATTIVO DAL 23 LUGLIO AL 31 AGOSTO ***

 
 
 
Mostri simili
 
  • 18 Giugno 2013: Le vacanze? Come andare oltre la «partenza intelligente»
    Commenti: 0
     
  • 22 Maggio 2013: Il blog, il mio (primo) libro
    Commenti: 0
     
  • 02 Maggio 2013: Letta o Alfano, chi tradirà per primo?
    Commenti: 0
     
  • 17 Aprile 2013: Juventus Primavera, piccoli «mostri» crescono
    Commenti: 1
     
  • 15 Aprile 2013: America’s Cup a Napoli: i miei (primi) scatti dalla Villa Floridiana
    Commenti: 0
     
  • 02 Aprile 2013: Eremo dei Camaldoli di Napoli, i colori della primavera
    Commenti: 0
     
  • 20 Marzo 2013: L’M5S, il nuovo «virus» di primavera che infetta la politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 25 Febbraio 2013: [SCOOP] Ecco gli exit poll per le elezioni 2013 (prima di Sky, Rai e Mediaset)
    Commenti: 0
     
  • 22 Febbraio 2013: Sergio Zavoli, nato nel 1923 e candidato al Senato
    Commenti: 0
     
  • 20 Febbraio 2013: I bisogni dei cani infestano i marciapiedi? Colpa del «padrone incivile»
    Commenti: 1
     
  • 10 Gennaio 2013: Manutenzione delle strade e rifiuti: due problemi, un’unica soluzione
    Commenti: 0
     
  • 05 Dicembre 2012: Il consumatore? Una razza di primitivi (e assuefatti)
    Commenti: 0
     
  • 19 Novembre 2012: Napoli, la pulizia delle strade? Tocca alla pioggia
    Commenti: 0
     
  • 19 Ottobre 2012: «Terra dei Fuochi»: quando le prime bonifiche?
    Commenti: 0
     
  • 27 Settembre 2012: La nuova ora di religione secondo Profumo: cosa ne pensa Don Antonio?
    Commenti: 0
     
  • 02 Agosto 2012: [Vita d'ufficio] Il collega va in vacanza ed li monitor resta (acceso) in città
    Commenti: 0
     
  • 31 Luglio 2012: L’orrore della guerra nei pensieri di una giovane recluta
    Commenti: 1
     
  • 25 Luglio 2012: Il «mostro» di Denver: cancellato nome e volto
    Commenti: 0
     
  • 28 Maggio 2012: Il mistero del maggiordomo ladro: cinque domande per il Vaticano
    Commenti: 0
     
  • 23 Maggio 2012: Vent’anni fa, il ricordo di Falcone e la mia prima rapina (subita)
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

MOSTRI Literno ufficio
Beni Politica Terra
2010 rifiuti fumo
imposta Fabio Berlusconi
Antonietta Antonio Italia
Serata Mondo chiuso
montagna Napoli NATALE
mia Perchè destini
cosa calcio Festa
mostro tutti lavoro
prima Vita cambiato
oggi contro BLOG
Scampia TELEVISIONE 1974
giorno Fuochi ANTIPATICO

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi