faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Martedì 06 Settembre 2011
Terra dei Fuochi, terra di roghi (impuniti)
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Ogni giorno, nella maledetta «Terra dei Fuochi» tra Napoli e Caserta avvengono roghi di sostanze nocive come denunciato da anni. Mi chiedo: questi piromani-assassini che incendiano di tutto (dai pneumatici al rame per essere ottimisti ...) se catturati, a quale pena vengono condannati? Ma soprattutto, c'è almeno un delinquente in prigione per questi reati ambientali?


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 05/09/11
 

Purtroppo ho una deprimente certezza, percorrendo l'asse mediano di Napoli che congiunge Scampia a Pozzuoli, è possibile assistere quotidianamente a roghi di sostanze nocive ben visibili nelle campagne limitrofe alla strada ove. a qualsiasi ora del giorno e della notte, si alzano tetre colonne di fumo nero riconoscibili a kilometri di distanza.
Abbiamo scritto (e continueremo a farlo!) fiumi di parole, pubblicato centinaia di foto e video sul sito (e relativo gruppo facebook) La Terra dei Fuochi, innumerevoli post hanno testimoniato questo continuo scempio ambientale ma nulla è cambiato.
Sono stati coivolti i media tradizionali e formalizzato in petizioni e denunce il dramma eco-sanitario che ogni giorno milioni di persone subiscono senza poter reagire, da Napoli Nord fino alla periferia di Caserta, da Scampia a Mondragone, in pratica è "in guerra" una grossa fetta della regione Campania ma nessuno se ne occupa realmente ed in tutte le sedi istituzionali si tenta di sminuire il problema.
In questo post non scriverò dei soliti argomenti quali roghi, malattie, inquinamento, sostanze nocive o altro, temi già approfonditi e di cui si continua a dibattere in molteplici sedi.
No! Oggi vorrei riflettere sull'impunità di chi commetti tali crimini.
Mi (e vi) chiedo: quale è la pena per un eco-delinquente colto in fragranza di reato? E quanti di questi assassini scontano veramente la condanna (se e quando la ricevono)?.

 

 

Come cittadino attento alla materia, ricordo che qualche mese fa in piena emergenza-rifiuti, i media sbandierarono ai quattro venti l'approvazione della "LEGGE 24 gennaio 2011, n. 1", una norma severa contro chi abbandona rifiuti ingombranti per strada o peggio ancora incendia sostanze pericolose in luoghi pubblici (... è punito con la reclusione fino a tre anni e sei mesi ...)
Sembrava che questo decreto fosse la panacea a tutti i problemi ambientali, seguirono i titoloni sui giornali del tipo «Coloro che bruciano rifiuti vanno in galera».
E poi?
Qualcuno ha mai letto di un arresto o addirittura di una condanna per chi brucia semplicemente quintali di pneumatici in una campagna isolata? Io no, nonostante consulti i siti specializzati tutti i santi giorni e cerco questa notizia nel web da tempo immemore!
D'altronde, ogni estate non si leggono sempre le medesime dichiarazioni da parte dei politici contro i piromani? Tutti (s)parlano di "condanne severissime" ma la realtà quale è? Questi maledetti incendiari, se arrestati, vanno in galera per almeno un giorno?

Venne poi il tempo della Polizia ambientale, una squadra di vigili specializzati in reati ambientali che doveva perseguire i cittadini napoletani non rispettosi delle regole per una corretta raccolta differenziata e che indagasse anche sui fenomeni più complessi come i roghi, discariche abusive o l'abbandono di ingombranti.
Ebbene sul sito ufficiale del Comune di Napoli non vi è traccia di quest'ufficio ne tantomeno sono riuscito a trovare un recapito telefonico per le denunce e, se qualche informazione c'è, è ben nascosta in qualche anfratto del sito a dimostrazione dell'importanza di questo nucleo investigativo ...

Quesito: come può uno stato civile lasciare che interi pezzi del suo territorio restino incustoditi ed in mano alla delinquenza?

Non è necessario essere avvocato o magistrato per sapere che la legalità e la giustizia sono lontani dall'essere sinonimi. Adolphe-Basile Routhier, Il centurione, 1909




 
[1320 letture]
 
 
Mostri categoria Ecologia  Tutti i mostri di Settembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 16
 

Il mostro di ieri
(05 Settembre)

 

Il mostro di domani
(07 Settembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (2 commenti)
 
11:21

e tutti i roghi estivi? non c'è ancora una sentenza per i mesi di luglio ed agosto? aspettiamo fiduciosi allora ...

 
09:57

In inverno non rischiano nulla... Leggi un pò qua: http://tinyurl.com/3n5a4mg

 
 
 
Mostri simili
 
  • 06 Maggio 2013: Terra dei Fuochi: Capodichino, brucia l’ennesimo deposito
    Commenti: 0
     
  • 25 Marzo 2013: Il rifiuto-zero: la soluzione per la discarica-Terra
    Commenti: 0
     
  • 19 Ottobre 2012: «Terra dei Fuochi»: quando le prime bonifiche?
    Commenti: 0
     
  • 27 Aprile 2012: «Sul terreno ha lasciato 100milioni»: il doveroso sacrificio alla Belva
    Commenti: 0
     
  • 16 Febbraio 2012: Sanremo, il piano della Canalis per recuperare terreno con Belen
    Commenti: 1
     
  • 23 Novembre 2011: 23 novembre 1980: terremoto in Irpinia, il mio ricordo
    Commenti: 5
     
  • 23 Maggio 2011: La Terra dei Fuochi, impossibile tacere
    Commenti: 1
     
  • 03 Maggio 2011: Osama Bin Laden è morto, un mostro in meno sulla faccia della Terra
    Commenti: 5
     
  • 22 Aprile 2011: «Earth Day», ma il «Giorno della Terra» si festeggia anche a Napoli?
    Commenti: 0
     
  • 23 Marzo 2011: Terra dei Fuochi: lasciateci respirare, lasciateci vivere
    Commenti: 2
     
  • 24 Febbraio 2011: CONCERTO D’AMORE PER LA TERRA DEI FUOCHI
    Commenti: 2
     
  • 06 Gennaio 2011: La Befana nella Terra dei Fuochi: lascia anche tu un sacchetto al tuo politico
    Commenti: 2
     
  • 29 Dicembre 2010: Fuochi di artificio ILLEGALI, la bomba di Cavani
    Commenti: 1
     
  • 06 Dicembre 2010: Fuochi di artificio a Scampia, quale significato?
    Commenti: 2
     
  • 18 Ottobre 2010: Terra dei Fuochi: segnali di rogo
    Commenti: 0
     
  • 05 Ottobre 2010: Roghi tossici nella terra dei fuochi......
    Commenti: 3
     
  • 11 Settembre 2010: 11 settembre 2001: 9 anni fa scoprimmo Al Qaeda, oggi il pastore Terry Jones
    Commenti: 0
     
  • 13 Agosto 2010: La mia denuncia sui roghi di rifiuti a Scampia su Repubblica Napoli
    Commenti: 2
     
  • 21 Maggio 2010: Continuano i roghi notturni di pneumatici a Scampia, la triste Terra dei Fuochi
    Commenti: 1
     
  • 27 Marzo 2010: WWF: l'Ora della Terra (Earth Hour 2010)
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

Vita MOSTRI Antonio
BLOG mostro 2010
fontana TELEVISIONE cellulare
Scampia Politica Berlusconi
oggi contro Napoli
Perchè Mondo Legambiente
sconfitta Minetti tutti
Italia svela mia
dopo San critica
rifiuti Fuochi Terra
NATALE faCCebook magnifici
lavoro Donadoni cosa
ufficio chiuso calcio
giorno così Beni

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.14 Secondi