faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Venerdì 09 Settembre 2011
Alberto Camerini e la «teoria dei sei gradi di separazione»
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Navigando sul web sono giunto ad un video del 1981, «Rock'N' Roll Robot» di Alberto Camerini. Ma ve lo ricordate? Ed oggi che fine ha fatto il mitico «arlecchino elettronico»? E se l'intervistassi? Sarebbe fantastico! Dovrei solo capire come contattarlo. Che ne dite se applicassi la «teoria dei sei gradi di separazione»? Sembra che occorrono al massimo 5persone per raggiungere, tramite una catena di conoscenze, qualsiasi individuo nel mondo. Mi aiutate?


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 09/09/11
 

Era il 1981 quando sulla scena musicale italiana irruppe un arlecchino elettronico, un personaggio buffo e divertente. Le sue canzoni avevano ritmi matti, le sue movenze ricordavano un burattino meccanico, era il mitico Alberto Camerini.. Il suo indimenticabile singolo Rock'N'Roll Robot arrivò prepotentemente in vetta a tutte le classifiche musicali del tempo riscuotendo un successo mirabolante.
Io avevo appena undici anni, in casa ascoltavamo i dischi con lo stereo con le "puntine". Oggi si direbbe «la preistoria».
Eppure, rileggendo il testo di Rock'N'Roll Robot, si possono intravedere in quelle parole dei concetti che allora erano fantascienza, Camerini era a suo modo un "genio" che anticipava delle idee tecnologiche.
Ad esempio «ha dentro anche un computer e quante cose sa, un terminale video che t’informerà» indicava il sogno di ogni uomo di avere a disposizione sempre con sè uno strumento enciclopedico che sapesse rispondere a qualsiasi domanda. In pratica l'odierno smartphone collegato ad Internet.
Perché oggi sto parlando di Alberto Camerini?
Perché mi ispira simpatia, mi diverte ascoltare, ancora oggi che ho quarant'anni, la sua Rock'N'Roll Robot ed infine perché vorrei conoscerlo personalmente per intervistarlo.
Come esaudire questo mio desiderio?
Chiedendo aiuto a Voi, amici miei.

 

 

Miei (pochi) lettori, non pretendo mica che mi organizziate un evento stile "Carramba Che Sorpresa!": una sera tornando dal lavoro, stanco e strutto, apro la porta e trovo la casa al buio. Stupito accendo le luci del salone e strabuzzo gli occhi vedendovi tutti insieme, fratelli e cugini, i vecchi amici dall'asilo all'università, i colleghi che durante tutta la giornata mi sorridevano nei corridoio dell'ufficio sapendo e nascondendomi il segreto, gli amici di sempre abbracciati allo zio senza la dentiera che pensavo fosse scappato in sud America con la badante.
Tutti nel salotto a formare un semicerchio, ognuno col suo cappellino rosso e la trombetta pronta a squillare non appena avrei messo piedi in casa.
A quel punto si sarebbe alzata una sola voce, un solo coro che avrebbe cantato Rock'N'Roll Robot con Alberto Camerini a far da maestro!

No! Non vi chiedo tanto. Vorrei solo raggiungere Alberto Camerini utilizzando la teoria dei sei gradi di separazione: qualunque persona può essere collegata a qualunque altra persona attraverso una catena di conoscenze con non più di 5 intermediari.

Allora, iniziamo?
Qualche (1)lettore di questo blog conosce una (2)persona che ha notizie di un (3)amico che mediante un (4)conoscente può mettermi in contatto con un (5)tizio vicino ad Alberto Camerini?
Sembra facile, che ne dite?
Aiutatemi altrimenti sarò costretto a scrivere una e-mail ad Alberto Camerini tramite il suo sito ufficiale ;-)

 
[1273 letture]
 
 
Mostri categoria Musica  Tutti i mostri di Settembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 26
 

Il mostro di ieri
(08 Settembre)

 

Il mostro di domani
(10 Settembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 28 Marzo 2012: «C'era un lavoro sgradevole da fare: non distribuiamo caramelle»
    Commenti: 0
     
  • 23 Gennaio 2012: La magnifica lettera di separazione di «L'amante di Lady Chatterley»
    Commenti: 0
     
  • 02 Settembre 2011: Cellulare, dimmi che suoneria hai e ti dirò chi sei!
    Commenti: 4
     
  • 09 Novembre 2010: «Vieni via con me», la potenza della parola contro il degrado culturale
    Commenti: 8
     
  • 16 Ottobre 2010: «La gita teorica», tratto da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 26 Agosto 2010: Che tristezza quando piove e sei in montagna!
    Commenti: 0
     
  • 10 Maggio 2010: Veronica Lario in difficoltà economiche dopo la separazione da Berlusconi?
    Commenti: 4
     
  • 18 Marzo 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: il Papa cantante
    Commenti: 1
     
  • 11 Marzo 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: Ely la velina
    Commenti: 2
     
  • 04 Marzo 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: Massimo dalla provincia di Napoli
    Commenti: 0
     
  • 01 Marzo 2010: Di Girolamo e la teoria delle finestre rotte
    Commenti: 1
     
  • 25 Febbraio 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: Simona l'isolata famosa
    Commenti: 0
     
  • 11 Febbraio 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: Monica da Città di Castello
    Commenti: 1
     
  • 04 Febbraio 2010: Sei personaggi in cerca di Beni: Silvio da Arcore
    Commenti: 2
     
  • 03 Febbraio 2010: In ricordo del nostro amico Alberto
    Commenti: 9
     
  • 19 Giugno 2009: Noemi dove sei? Veramente sei amica di Berlusconi?
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

cosa Politica Perchè
ufficio stessa frittata
Scampia Mondo politiche
NATALE Italia rifiuti
mia Fuochi Sei
TELEVISIONE calcio genitore
mostro Beni chiuso
l’informazione paese Festa
placò Berlusconi MOSTRI
Terra contro Pretty
lavoro giorno manifesti
Chichi tutti oggi
BLOG Vita Napoli
Veronica Antonio 2010

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.09 Secondi