faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Martedì 20 Settembre 2011
Evasione fiscale a Scampia, il ritorno dei contrabbandieri di sigarette
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

La nuova finanziaria prevede una dura lotta all'evasione fiscale. Come? Non saprei. So solo che a Scampia, il quartiere dove vivo, sono tornati i contrabbandieri di sigarette. A loro nessuno chiede lo scontrino fiscale? Perché lo Stato permette che intere zone siano in mano alla delinquenza? Nessuno contrasta l'evasione fiscale a Scampia? Dateci un segno di normalità, grazie.


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 19/09/11
 

Il Governo l'aveva annunciato, la nuova e sofferta manovra economica si baserà anche sulla lotta all'evasione fiscale.
In molti si chiedono: come avverrà questa battaglia? Partiranno nuovi e sofisticati controlli? Squadre speciali della Guardia di Finanza verificheranno i bilanci dei professionisti come dentisti e primari? Verranno esaminati i conti esteri delle grandi multinazionali? Si chiederà di pagare una supertassa di solidarietà alla mafia e alla camorra?
Anche io ero curioso di conoscere le nuovi armi usate per stanare gli evasori e l'ho scoperto giovedi scorso. Durante la pausa pranzo, con dei colleghi d'ufficio, sono andato a mangiare in una piccola trattoria sul mitico Lago d'Averno, nei pressi della grotta ove la Sibilla Cumana rispondeva ai quesiti dei greci e dei romani.
Sarà stata quell'aria mitologica ma, quando a fine banchetto il ristoratore ci ha presentato il conto senza lo scontrino fiscale, mi è balenata in mente lo spot televisivo che in questi giorni viene proposto a firma dell'Agenzia delle Entrate
La pubblicità invita tutti noi cittadini italiani a pagare (giustamente) le tasse e chi evade viene definito «un parassita che vive sulla fatica degli altri».
E difatti è proprio così! Guardando il ristoratore-evasore ho visto il suo volto trasformarsi in quello di una sanguisuga che sghignazzava sapendo di usufruire dei servizi pubblici senza pagare un centesimo di imposta!
Uscendo dal locale, intorno a me, c'erano tanti esseri col corpo umano ed il viso da parassita! Tornando a casa, poi, questi vampiri erano ovunque, addirittura molti di loro vendevano prodotti di ogni genere lungo la strada, alla luce del sole.
Per questi scrocconi evadere le tasse è la normalità e agiscono ogni giorno indisturbati.
Ad esempio, a Scampia, il quartiere di Napoli dove al momento vivo, esiste il libero mercato abusivo ove bancarelle che occupano i marciapiedi pubblici, quotidianamente, vendono di tutto senza rispettare nessuna regola civile e legale, figuriamoci se conoscono la parola tassa!

 

 

Questi "negozi" ovviamente sono sempre li, anche dopo questa ennessima finanziaria, ma la novità degli ultimi mesi è nel ritorno delle sigarette di contrabbando.
Si vendono ad ogni angolo del rione come un qualsiasi altro prodotto illegale nonostante il continuo passaggio di polizia, carabinieri e guardia di finanza. Guardo i contrabbandieri, esseri disonesti metà uomini e col volto di parassiti vivere alle spalle di noi onesti cittadini e mi chiedo: mostri, lo Stato quando vi decapiterà?
Purtroppo, come tutte le bestie che vivono sulle spalle altrui, anche questi asini hanno la pellaccia dura.

Le Istituzioni chiedono a noi onesti cittadini di pagare le tasse e noi, lavoratori dipendenti, legittimamente sborsiamo fino all'ultimo centesimo. Il nostro cedolino è una lista di imposte che dimezzano lo stipendio, tassa regionale, tassa provinciale, tasso comunale ...
Allo stesso tempo, però, lo stesso Stato permette che intere zone evadono ogni forma di tributo non controllando il territorio ed abbandonando fette d'Italia in mano alla delinquenza.

Forse intende combattere contro questi criminali usando lo slogan del nuovo spot «le tasse ripagano tutti con i servizi»?
Ottimo, resta da capire solo cosa ne pensano i contrabbandieri-parassiti di Scampia.

Lo spot contro l'evasione fiscale


Scampia, vendita di abbigliamento


Scampia, le sigarette di contrabbando

 
[1529 letture]
 
 
Mostri categoria Società  Tutti i mostri di Settembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 13
 

Il mostro di ieri
(19 Settembre)

 

Il mostro di domani
(21 Settembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (6 commenti)
 
14:13

Secondo me quella non è SOLO evasione fiscale! Spesso è anche sopravvivenza...

 
14:08

MOLTI PER QUESTO STANNO CHIUDENDO ED IO SONO SEMPRE A DIFENDERMI..,(DA SOLA) POICHE' PUR AVENDO DENUNCIATO ALLA GUARDIA DI FINANZA QUESTA REALTA' PIU' VOLTE NON HO RICEVUTO DA PARTE LORO NEANCHE UNA RISPOSTA E QUINDI TUTTO SCORRE......ED IO LAVORO CON POCA SERENITA'!

 
14:07

QUI PROPRIO NEL NOSTRO PAESE "giugliano"INVECE VI SONO MILIONI DI PARRUCCHIERE ED ESTETISTE CHE GIRANO PER LE CASE ......., non solo senza licenza , ma soprattutto senza alcuna norma igienica...,evadendo il fisco e costringendo noi che abbiamo un centro e paghiamo le tasse per non dire tutto il resto a lavorare secondo i prezzi del loro mercato chiaramente NERO!

 
12:38

si hai ragione, ho documentato questa "normale" illegalità con delle foto in un passato post "Scampia, viva il libero mercato (abusivo)!". Il mio preferito resta il tizio che vende trippa&musso: http://bit.ly/pZVaQ0

 
12:00

La domenica mattina poi si aggiungono le bancarelle che vendono il pane, le cozze e, novità recente, i carciofi arrostiti, con tanto di brace che li cucina al momento. Il tutto, ovviamente, fatto e venduto non solo senza licenza (fosse tutto quello...), ma soprattutto senza il rispetto di nessuna norma igienica, e sotto gli occhi di volanti di Polizia e Carabinieri, che passano e spassano senza muovere un dito.

 
09:54

bisognerebbe far fare un giro al ministro Tremonti per Scampia così capirebbe tante cose sull'evasione fiscale!

 
 
 
Mostri simili
 
  • 18 Aprile 2013: L’abbraccio tra Bersani ed Alfano, l’icona dell’inciucio che ritorna
    Commenti: 1
     
  • 07 Febbraio 2013: La sigaretta elettronica: nuovi dispositivi, vecchie (e pessime) abitudini?
    Commenti: 1
     
  • 03 Dicembre 2012: Bersani vs Berlusconi? Ritorno al futuro
    Commenti: 0
     
  • 03 Settembre 2012: Faida di Scampia: le riflessioni della casalinga di Voghera
    Commenti: 1
     
  • 23 Luglio 2012: Ritorno alla Lira? La Matematica non è un'opinione
    Commenti: 1
     
  • 13 Giugno 2012: Euro2012, Scampia sempre «dentro la notizia»
    Commenti: 2
     
  • 07 Febbraio 2012: «Occuyscampia», io c'ero
    Commenti: 0
     
  • 02 Febbraio 2012: Abito a Scampia, sono una persona normale ma non #occupyscampia
    Commenti: 5
     
  • 05 Gennaio 2012: Scampia, testimonianze dall'antica Roma
    Commenti: 2
     
  • 22 Novembre 2011: Scampia, il benvenuto ai turisti (basta non nominare droga e camorra)
    Commenti: 1
     
  • 28 Giugno 2011: Campo ROM di Scampia, l’inceneritore di rifiuti tossici no-stop
    Commenti: 4
     
  • 25 Maggio 2011: Scampia, la verità del «Parco dei Ciliegi» sulla raccolta differenziata
    Commenti: 16
     
  • 12 Gennaio 2011: I luoghi ove un fumatore non dovrebbe MAI accendere una sigaretta
    Commenti: 0
     
  • 06 Dicembre 2010: Fuochi di artificio a Scampia, quale significato?
    Commenti: 2
     
  • 26 Ottobre 2010: Emergenza rifiuti a Napoli: cartolina da Scampia
    Commenti: 2
     
  • 25 Settembre 2010: «A volte Ritornano», preview tratta da «Le cose degli Altri», di Antonio P. Beni
    Commenti: 0
     
  • 09 Settembre 2010: Rifiuti tossici a Scampia: intervista su RadioArticolo1, di Martina Chichi
    Commenti: 0
     
  • 02 Settembre 2010: Campo ROM di Scampia, l’inceneritore di rifiuti tossici
    Commenti: 6
     
  • 13 Agosto 2010: La mia denuncia sui roghi di rifiuti a Scampia su Repubblica Napoli
    Commenti: 2
     
  • 26 Maggio 2010: Scampia, viva il libero mercato (abusivo)!
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

contro rifiuti Perchè
Eddy chiuso Mondo
obbligatori Festa NATALE
Fuochi mia mostro
Politica cosa Terra
BLOG lavoro Terra
Vita Fermiamo Berlusconi
Gabriella calcio TELEVISIONE
giorno ufficio ricattava
prima 2010 MostriMondiale
MOSTRI cittadini Napoli
oggi Falcone Antonio
Scampia Beni tutti
Pensioni Italia opinione

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi