faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Mercoledì 12 Ottobre 2011
L'aeroporto
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

«Ogni volta che sono depresso per come vanno le cose al mondo penso all'area degli arrivi dell'aeroporto di Heathrow. E' opinione generale che ormai viviamo in un mondo fatto di odio e avidità, ma io non sono daccordo. Per me l'amore è dappertutto. Spesso non è particolarmente nobile o degno di nota, ma comunque c'è.» (da Love Actually - L'amore davvero)


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 12/10/11
 

Il monitor degli arrivi segnava un ritardo di venti minuti. I miei sarebbero dovuti arrivare alle 15,21 mentre l'atterraggio a Capodichino era slittato alle 15,40. «Poco male, ne approfitterò per un giro in aeroporto» pensai sornione.
Ero già preparato a quell'evenienza, anzi ne ero certo. D'altronde, solo chi non ha mai frequentato un aeroporto si illude della puntualità dalle compagnie aeree.
Con la testa protesa verso l'alto intenta a fissare il video sul quale scorrevano gli aggiornamenti degli arrivi, ascoltavo le mille voci intorno a me.
L'aeroporto di Napoli mi è sempre piaciuto: piccolo, funzionale, raccolto ed accogliente come una casetta ospitale. Mi trasmette un senso di familiarità.
Distolsi lo sguardo dal monitor e mi incamminai. Mi sentivo come un bimbo in una giostra, pieno di entusiasmo e invaso da un'eccessiva eccitazione ma quel breve tour pomeridiano fece riemergere i ricordi dei miei tanti viaggi e le ore trascorse nei ristoranti e sale degli aeroporti di mezzo mondo.

 

 

Mi guardai intorno: una coppia di giovani francesi discuteva mentre studiava la cartina della città, un gruppo di tedeschi si dirigeva verso l'infopoint, una famiglia italiana puntava decisa verso il bar dal quale giungeva una gioiosa confusione mischiata all'odore di un buon caffè.
La sala d'attesa nei pressi dei gates delle partenze era gremita. Osservare i viaggiatori prima dell'imbarco è interessante. Rispetto a qualche anno fa notavo che erano aumentati i tablet e gli smartphone, il nuovo che avanza, anche se una buona fetta di turisti ingannava l'attesa leggendo un vecchio, intramontabile caro libro. «Per fortuna le buone abitudini non si perdono mai» sussurai tra me e me.

Tra tutte le aree di un aeroporto, quella che preferisco sono gli arrivi.
Trovo speciale il momento in cui si spalancano le grosse porte che dividono il pubblico dalla sala ove i passeggeri recuperano le valige e sfliano poi i viaggiatori. A passo veloce, stremati, con la faccia di chi la sa lunga per la traversata appena terminata, si guardano intorno alla ricerca della persona cara che l'attende ansiosa.
La preoccupazione svanisce quando gli occhi del viaggiatore intercettano quelli del parente o dell'amico che li attende. Un abbraccio, un sorriso, un bacio, bentornato a casa!.

E così, mentre attendevo che arrivassero i miei genitori, guardavo la bimba vicino a me. Avrà avuto l'età di mio figlio, penso quattro anni, dei bei riccioletti biondi ed uno sguardo dolce. Non si staccava mai dal peluche, un tenero cagnolino che abbracciava con forza.
Mano nella mano del suo papà. chiedeva con insistenza: «quando arriva mamma?»
A nulla servivono le rassicurazioni del genitore: «sta calma, sta arrivando, deve solo prendere la valigia, un minuto ancora ...», niente da fare, la piccolina era sempre più impaziente.
Poi, improvvisamente, comparve la donna. Arrivava con passo sicuro, vestita in un'elegante divisa blu scuro. Non era una hostess, sulla giacca l'etichetta di un'associazione di volontari per assistere i malati a Lourdes. Un attimo dopo la ricciolina era saltata addosso alla sua mamma! Certe scene mi commuovono, sarà che sto invecchiando?

Poco dopo giunsero anche i miei, un bacio a mia mamma, un abbraccio a mio padre e via.
Il mio personalissimo ciak a Love Actually era terminato.

 
[1172 letture]
 
 
Mostri categoria Cinema  Tutti i mostri di Ottobre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 11
 

Il mostro di ieri
(11 Ottobre)

 

Il mostro di domani
(13 Ottobre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (un commento)
 
09:18

In aereoporto,chi arriva, chi parte e chi aspetta , Vive un atmosfera magica.

 
 
 
Altri mostri interessanti
 
  • 04 Giugno 2013: Chi è Youri?
    Commenti: 6
     
  • 29 Maggio 2013: Franca Rame, perché è nell’immaginario collettivo
    Commenti: 0
     
  • 16 Maggio 2013: Enrico Mentana e l’anonimato in Rete: scrivo, dunque sono
    Commenti: 0
     
  • 12 Maggio 2013: Walter Mazzarri, il Fergurson napoletano
    Commenti: 1
     
  • 06 Maggio 2013: Terra dei Fuochi: Capodichino, brucia l’ennesimo deposito
    Commenti: 0
     
  • 04 Maggio 2013: La finale dei cento metri stile libero: un sogno quasi realizzato
    Commenti: 0
     
  • 01 Maggio 2013: Jupp Heynckes, l'allenatore dei record (sostituito)
    Commenti: 0
     
  • 23 Aprile 2013: Nonno Giorgio, la colpa è tua
    Commenti: 0
     
  • 16 Aprile 2013: America’s Cup a Napoli: i miei (secondi) scatti dal lungomare
    Commenti: 0
     
  • 27 Marzo 2013: [Casale di Carinola] Fotografa la tua frittata, 2013 – II edizione
    Commenti: 0
     
  • 25 Marzo 2013: Il rifiuto-zero: la soluzione per la discarica-Terra
    Commenti: 0
     
  • 23 Marzo 2013: Grazie Capo
    Commenti: 0
     
  • 20 Marzo 2013: L’M5S, il nuovo «virus» di primavera che infetta la politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 05 Marzo 2013: Napoli, la «guerra civile» brucia la Città della Scienza
    Commenti: 0
     
  • 25 Febbraio 2013: [SCOOP] Ecco gli exit poll per le elezioni 2013 (prima di Sky, Rai e Mediaset)
    Commenti: 0
     
  • 20 Febbraio 2013: I bisogni dei cani infestano i marciapiedi? Colpa del «padrone incivile»
    Commenti: 1
     
  • 16 Febbraio 2013: Il «Principio di relatività» della politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 14 Febbraio 2013: San Valentino? Festa inutile: la «bellezza» dell’amore è altrove
    Commenti: 0
     
  • 11 Febbraio 2013: Le dimissioni del Papa? Attendo per capire ...
    Commenti: 0
     
  • 05 Febbraio 2013: Come salvai gli U2 e liberai Bono Vox dal fantasma del suo passato
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

faCCebook Mondo campi
Habemus esonerato 2010
Lite Capodimonte Napoli
fissa Antonio cosa
dopo chiudeteci Perchè
Terra giorno Politica
rifiuti scorretto chiuso
tutti ufficio lavoro
Fuochi BLOG oggi
contro Scampia NATALE
vincessi mia mostro
Calendario Beni MOSTRI
Vita Italia calcio
TELEVISIONE Berlusconi provo

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi