faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Giovedì 27 Ottobre 2011
«Pendolare - Lo zio Tom Tom», di Antonio P. Beni
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Prendendo l’auto il pendolare vuole dimostrare che chi fa da sé fa per tre. Infatti in media con la macchina ci mette tre ore! Ma se i treni sono pieni, le metrò sembrano lattine per sardine e gli autobus luoghi di strusciamento di massa, come mai c'è tanta gente in auto?


Monster's Blog
Scritto da Antonio P. Beni il 27/10/11
 

Prendendo l’auto il pendolare vuole dimostrare che chi fa da sé fa per tre. Infatti in media con la macchina ci mette tre ore!
"Ma se i treni sono pieni, le metrò sembrano lattine per sardine e gli autobus luoghi di strusciamento di massa, come mai c'è tanta gente in auto?"
La teoria più accreditata è quella secondo la quale i 7 miliardi di persone sono concentrate intorno al pendolare! I 7 miliardi si muovono come una massa informe e intelligente che vuole solo una cosa, distruggere il sogno di un viaggio tranquillo, confortevole e rapido. Il Traffico è il nemico numero uno del pendolare!

“Ciao, mi chiamo Antonio e sono un pendolare!”
“Ciao Antonio”


La guida con il navigatore e' il risultato dell'Unione di due cervelli.
Quello dell’ingegnere inventore, che potremmo chiamare lo zio Tom, e di chi lo usa. Come spesso accade i due insiemi ravvicinati di neuroni non arrivano a fare uno di cervello pensante ...

 

 

Infatti, l'uomo si affida come un bambino al navigatore, accettando di perdere il suo ultimo istinto, l'orientamento. Il navigatore si mostra gentile, disponibile, pensa pure ai tuoi soldi quando ti chiede se vuoi evitare le strade a pedaggio, ma e' solo un modo per nascondere il suo carattere burlone.
Il pendolare pur facendo ogni giorno la stessa strada, pur consumando pneumatici sullo stesso tratto, decide di affidarsi al navigatore.
Ogni santo giorno.
"Non si sa mai, potrebbe farmi fare una strada più veloce!"- pensa l’ignaro uomo altalenante.
Come un film già visto mille volte, il pendolare si ritrova nel solito traffico, con una voce che gli dice soavemente "tornate indietro quando potete ..." – e con la certezza che lo zio d’America non esiste!

“Ciao, mi chiamo Antonio e sono un pendolare!”
“Ciao Antonio”


Segui Antonio P. Beni su Il mio libro e guarda LE COSE DEGLI ALTRI di Antonio P. Beni!

Leggi gli altri articoli di Antonio P. Beni su faCCebook.eu sul blog Di Beni in peggio

 
[Vai al blog di Beni][1071 letture]
 
 
Mostri categoria Lavoro  Tutti i mostri di Ottobre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 4
 

Il mostro di ieri
(26 Ottobre)

 

Il mostro di domani
(28 Ottobre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 28 Maggio 2013: L’RC auto e la silenziosa guerra metropolitana
    Commenti: 0
     
  • 27 Maggio 2013: Fabio Fazio, il confessore della televisione italiana
    Commenti: 0
     
  • 21 Aprile 2013: Ben ritrovato fratello mare
    Commenti: 0
     
  • 27 Marzo 2013: [Casale di Carinola] Fotografa la tua frittata, 2013 – II edizione
    Commenti: 0
     
  • 25 Marzo 2013: Il rifiuto-zero: la soluzione per la discarica-Terra
    Commenti: 0
     
  • 25 Febbraio 2013: [SCOOP] Ecco gli exit poll per le elezioni 2013 (prima di Sky, Rai e Mediaset)
    Commenti: 0
     
  • 29 Gennaio 2013: Il Bene ed il Male, la risposta in una favola indiana
    Commenti: 0
     
  • 10 Gennaio 2013: Manutenzione delle strade e rifiuti: due problemi, un’unica soluzione
    Commenti: 0
     
  • 03 Gennaio 2013: MetroNapoli, viaggio nelle stazioni-museo
    Commenti: 0
     
  • 16 Dicembre 2012: Pizarro, calcio ed emozioni
    Commenti: 0
     
  • 12 Dicembre 2012: Pontifex e il tweet: le reazioni politiche e lo scoppio della guerra (mediatica)
    Commenti: 0
     
  • 26 Novembre 2012: Il mio 42-esimo compleanno? Una giornata rivoluzionaria
    Commenti: 2
     
  • 02 Ottobre 2012: Napoli, l'interpretazione del semaforo rosso? Una spia sociale
    Commenti: 0
     
  • 27 Settembre 2012: La nuova ora di religione secondo Profumo: cosa ne pensa Don Antonio?
    Commenti: 0
     
  • 18 Settembre 2012: «E' ufficiale: in Italia, la disoccupazione è al 100%»
    Commenti: 0
     
  • 16 Settembre 2012: Morte di un condomino, parte III (di Antonio P. Beni)
    Commenti: 0
     
  • 15 Settembre 2012: Morte di un condomino, parte II (di Antonio P. Beni)
    Commenti: 0
     
  • 14 Settembre 2012: Morte di un condomino, parte I (di Antonio P. Beni)
    Commenti: 0
     
  • 20 Luglio 2012: L'Ibra parigino a lezione di galateo?
    Commenti: 0
     
  • 18 Giugno 2012: Il Condominio Due Polle (di Antonio P. Beni)
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

tutti banalità Berlusconi
Perchè Vita dopo
NNAMMURATO fallito Terra
Scampia risata Italia
Beni BLOG Napoli
preview Fuochi lavoro
faCCebook servire NATALE
spettatore MOSTRI calcio
2010 Leslie Antonio
Mondo primavera Lorella
mia oggi mostro
ufficio cosa Politica
rifiuti asino contro
giorno chiuso TELEVISIONE

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi