faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Martedì 08 Novembre 2011
Fiducia al Governo, oggi voto anche io!
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Oggi si vota la fiducia al Governo Berlusconi. Giochiamo al voto come se fossimo dei parlamentari ed usiamo il bottone «mi piace» per esprimere la nostra preferenza. E' possibile cambiare idea ogni volta che vogliamo passando da «mi piace» al «non mi piace» come fanno i nostri politici a secondo della convenienza personale. Forza, vota anche tu la fiducia e, se sarai fortunato, potresti essere contattato da qualche partito per essere «comprato»!


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 08/11/11
 

La politica si è ridotta ad una conta, il Parlamento italiano si divide in «chi vota a favore» e «chi vota contro» Berlusconi.
Questa versione semplicistica rappresenta l'epico finale di vent'anni di berlusconismo: metà Italia ha amato il Cavaliere, l'altra metà lo ha odiato. Quotidianamente in bilico, sempre pronto a cadere, il Premier resiste per un pugno di fedelissimi.
E noi, cittadini comuni, speranzosi di una politica nuova che affronti i nostri veri problemi, attendiamo il risultato di ogni votazione con le dita incrociate: c'è chi spera che il Governo continui e chi desidera le nuove elezioni.
Tutto dipende dal numero che identifica la maggioranza.
Nel 2009, il Governo Berlusconi iniziava la legislatura con 343 deputati. Oggi, con i continui traslochi dei parlamentari da un partito all'altro, dalla maggioranza all'opposizione (e viceversa), dallo spostamento (anche temporaneo) da destra al centro per poi ripartire fino a giungere a sinistra con un'ulteriore sosta in qualche ala estrema, nemmeno il più arguto stratega può precisamente conoscere i giusti numeri degli adepti al Popolo della Libertà, semplicemente perché i valori (ideali?) cambiano di giorno in giorno, come il meteo.
Le scelte politiche influenzano le nostre vite, se ne rendono conto gli eletti della Casta?
Forse no ed allora oggi propongo di invertire il trend: giochiamo noi con i destini dei politici.

 

 

Immaginiamo che, il giorno in cui i parlamentari siano chiamati alla verifica di governo esprimendo l'ennesima fiducia, ognuno di noi partecipi alla votazione per decidere se far cadere il Governo oppure tenerlo ancora in vita.

Votiamo la fiducia cliccando sul bottone "Mi piace" di questa pagina; in fin dei conti il destino di Roma era deciso da un pollice, quello di Nerone. Usiamo il pollice-in-su di facebook-faCCebook per valutare se far morire il governo Berlusconi oppure no.

Votate liberamente e ricordate che, in ogni momento della giornata, potete cambiare schieramento quante volte desiderate, basta passare dal "Mi piace" al "Non mi piace più".

Il gioco non presenta regole da rispettare, sono ammessi infinite variazioni di idee a secondo della convenienza personale, proprio come foste un politico della seconda Repubblica.

 
[1106 letture]
 
 
Mostri categoria Politici  Tutti i mostri di Novembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 37
 

Il mostro di ieri
(07 Novembre)

 

Il mostro di domani
(09 Novembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (un commento)
 
14:15

Puozz' carè !

 
 
 
Mostri simili
 
  • 29 Novembre 2012: Come cambiai il mondo in un pomeriggio di pioggia autunnale
    Commenti: 0
     
  • 19 Novembre 2012: Napoli, la pulizia delle strade? Tocca alla pioggia
    Commenti: 0
     
  • 24 Ottobre 2012: Schiavi degli oggetti? La botta liberatrice vi salverà
    Commenti: 0
     
  • 12 Settembre 2012: Oggi è il mio onomastico ma ...
    Commenti: 0
     
  • 04 Giugno 2012: Calcioscommesse: le reazioni del Governo
    Commenti: 0
     
  • 13 Aprile 2012: La stanchezza di Cavani? Chiedete al pendolare Mario Rossi
    Commenti: 0
     
  • 09 Aprile 2012: America’s Cup, io c’ero (nonostante la pioggia)
    Commenti: 0
     
  • 07 Marzo 2012: Non sono gay e se anche lo fossi?
    Commenti: 2
     
  • 11 Gennaio 2012: Mio caro spread, come ti senti oggi?
    Commenti: 0
     
  • 06 Dicembre 2011: Erika libera (anche dai suoi demoni?)
    Commenti: 3
     
  • 28 Novembre 2011: Come ero (1974), come sono oggi (2011)
    Commenti: 5
     
  • 12 Settembre 2011: Una bella foto, il giusto equilibrio tra autore e soggetto
    Commenti: 2
     
  • 01 Settembre 2011: Da facebook: «oggi ho mal di pancia, che fare?»
    Commenti: 3
     
  • 18 Giugno 2011: Vita da ufficio: lavorare anche il week end?
    Commenti: 0
     
  • 13 Giugno 2011: Referendum: io vado a votare!
    Commenti: 0
     
  • 26 Maggio 2011: Berlusconi: «Solo chi è senza cervello vota la sinistra»
    Commenti: 5
     
  • 21 Maggio 2011: Ci tocca anche Sgarbi?
    Commenti: 0
     
  • 22 Aprile 2011: «Earth Day», ma il «Giorno della Terra» si festeggia anche a Napoli?
    Commenti: 0
     
  • 31 Marzo 2011: La bugia della Santanchè
    Commenti: 2
     
  • 05 Febbraio 2011: Maltrattamento degli animali: accade tutti i giorni, anche oggi
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

Euro2012 cosa metterle
Terra tutti Randagismo
chiuso Antonio Perchè
mostro 2010 Mondo
Napoli cellulare dell’inciucio
dati mia Scampia
MOSTRI Festa calcio
Berlusconi TELEVISIONE rifiuti
NATALE BLOG tutti
giorno Vita Fuochi
ufficio campi razzista
Sei Politica impazzito
oggi lavoro Governo
Italia contro Beni

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi