faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Venerdì 16 Dicembre 2011
I like Twitter
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Come mi diletto a «cinguettare»! Veloce, istintivo, semplice, Twitter è il mio canale preferito. Più di un social network, è indice di un nuovo modo di comunicare. Non per tutti, solo per noi «istintivi» della Rete, perché pensare troppo non ha mai fatto troppo bene a nessuno ...


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 16/12/11
 

Improvvisamente mi sale un veloce formicolio lungo il naso, non resisto, non posso trattenerlo ... ETCIU'... accipicchia che starnuto! E' l'influenza, il malanno del momento.
Questa irrefrenabile violenta emissione d'aria dai polmoni giunge mentre gioco col mio nuovo smartphone. Ho appena scaricato dal Market Android l'app per accedere a Twitter e mi sto deliziando a leggere i cinguettii dei miei "following".
Ancora un po' stordito, istintitivamente, propongo un sintetico tweet, divertente, ironico, se volete geniale: scrivo semplicemente "ETCIU'..." e butto in Rete il mio raffreddore.

Vi sembra niente?

Quel semplice epigramma bene rappresenta cosa significhi oggi Twitter.

 

 

E' più di un social network, è megliore di facebook e dintorni, è più efficiente di un'agenzia stampa.
Se congelassimo tutti i tweet pubblicati in un istante di tempo otterremo una fotografia reale del mondo in quel dato momento.
C'è chi cucina, chi legge un articolo, chi vede un programma TV, chi propone la foto dell'albero di Natale, chi guarda un video, chi va al lavoro e chi ad un concerto, chi esce con gli amici consigliando un locale o un film, chi propone un'intervista o chi denuncia un'ingiustizia.

Amici internauti, mi (e vi) chiedo: quando mai riflettere troppo ha fatto bene?
Con Twitter non si pensa, vince l'istinto.

E la magnificenza avviene tramite un messaggio concentrato in centoquaranta caratteri, un biglietto in una bottiglia gettato insieme ad altri milioni di messaggi, ogni singola nota un impulso naturale, una comunicazione veloce e puntuale, un sms a volte profondo ed altre volte passionale con l'unico intento di fornire al mondo il proprio contributo, perché semplice è bello.

Amici follower, vi aspetto. Seguitemi!

 
[944 letture]
 
 
Mostri categoria Tecnologie  Tutti i mostri di Dicembre
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 27
 

Il mostro di ieri
(15 Dicembre)

 

Il mostro di domani
(17 Dicembre)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (nessun commento)

Non sono presenti commenti
(è possibile inviare commenti
solo per il mostro di oggi)
 
 
 
Mostri simili
 
  • 03 Giugno 2013: De Laurentis e twitter, un successo a metà
    Commenti: 0
     
  • 13 Novembre 2012: Twitter, un nuovo modo di guardare la TV
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

carbone mostro Napoli
Berlusconi infetta Beni
rifiuti BLOG tutti
2010 Antonio ufficio
MOSTRI Tornerà moda
Fuochi Politica Perchè
cosa Italia disfatta
chiuso lavoro Scampia
indifferenti famiglia York
faCCebook genitori oggi
contro dopo NATALE
100 mia giorno
TELEVISIONE calcio Mondo
Terra Vita inversa

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi