faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Giovedì 07 Giugno 2012
Il mostro di Brindisi: quale la giusta condanna?
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

La polizia ha arrestato Giovanni Vantaggiato, l'uomo di 68anni autore dell'attentato alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi che ha causato la morte di Melissa Bassi, una ragazza di sedici (16!) anni. Quale la giusta condanna per questo orribile mostro? La pena di morte? L'ergastolo? Non riesco a trovare una risposta equilibrata


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 07/06/12
 

Le forze dell'ordine hanno assicurato alla giustizia il «mostro di Brindisi», l'essere abietto autore dell'attentato alla scuola Morvillo Falcone lo scorso 19 maggio che provocò la morte di Melissa Bassi, una ragazza di sedici (16!) anni.

Quel maledetto sabato mi chiesi se una simile belva avesse ancora traccia di umanità nel suo DNA, non trovai una risposta positiva.

Oggi, a meno di un mese dalla tragedia, a mente fredda tutti noi continuiamo a cercare un movente e chiederci: PERCHE’? Cosa (o chi) può spingere una persona (padre di due figli) a compiere un atto così sciagurato? Magari capire potrebbe aiutare? Credo di no.

 

 

Sull'onda emotiva del dramma causato dalla folle azione di Giovanni Vantaggiato - ecco finalmente nome, cognome e volto del mostro - quel giorno si urlò alla pena di morte. Io sono convinto che un uomo non possa togliere la vita ad un altro uomo: nessun essere vivente ha l’autorità di decidere se un suo pari deve continuare a vivere o deve morire, questa è barbaria. Nemmeno la legge del taglione può regolare il destino di una società civile: la violenza genera (sempre) altra violenza.

Nessuna condanna potrà mai rendere giustizia a Melissa ed i suoi cari, per un genitore il dolore per la perdita di una figlia è incolmabile.

La pena di morte non è ammessa in italia, l'ergastolo sì.

Questa è l'unica conclusione razionale a cui giungo, non trovo nessun altro finale equilibrato tale da soddisfare la sete di vendetta di chi vorrebbe linciare/lapidare/torturare/ammazzare il mostro e chi (come me) confida nella giustizia umana.

 
[1167 letture]
 
 
Mostri categoria Criminali  Tutti i mostri di Giugno
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 14
 

Il mostro di ieri
(06 Giugno)

 

Il mostro di domani
(08 Giugno)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (3 commenti)
 
16:20

io penso di peggio: che in realtà dietro c'è veramente la mafia...

 
15:27

sarebbe bello fare un referendum e vedere cosa ne pensa la maggioranza della gente: MORTE o ERGASTOLO?

 
15:00

Spiacente! Credo che l'unica pena applicabile per "giustizia" sarebbe la MORTE! Purtroppo la pena applicabile per "legge" sarà l'ergastolo che da non significa carcere a vita. Anche perchè considerando l'età, finirà per essere applicata la detenzione domiciliare a spese della comunità...

 
 
 
Mostri simili
 
  • 12 Giugno 2013: L’esame di maturità? Un «mostro» buono
    Commenti: 1
     
  • 11 Giugno 2013: Io, Tu, Lui, Lei: ad ogni età il giusto pronome
    Commenti: 0
     
  • 17 Aprile 2013: Juventus Primavera, piccoli «mostri» crescono
    Commenti: 1
     
  • 05 Aprile 2013: Kim Jong-un, il mostro della Corea del Nord
    Commenti: 0
     
  • 24 Gennaio 2013: Ipertermia al centro Aktis: un caso di (ingiustificata) superficialità
    Commenti: 0
     
  • 28 Novembre 2012: Napoli penultima per qualità della vita? Un risultato straordinario
    Commenti: 4
     
  • 27 Ottobre 2012: Giampiero Amandola, il giornalista razzista? No, solo un «mostro» spassoso
    Commenti: 0
     
  • 15 Ottobre 2012: Il nuovo CUP ed i soliti vecchi «mostri»
    Commenti: 0
     
  • 01 Ottobre 2012: Tangenziale di Napoli, l’eterna ingiustizia
    Commenti: 0
     
  • 26 Settembre 2012: L'Ipad, il «mostro» del momento?
    Commenti: 0
     
  • 19 Settembre 2012: Napoli, il vecchio palazzetto dello sport: ecomostro con discarica
    Commenti: 0
     
  • 27 Luglio 2012: «Se c’è qualcuno che c’ha voglia di cambiare si faccia avanti»
    Commenti: 0
     
  • 25 Luglio 2012: Il «mostro» di Denver: cancellato nome e volto
    Commenti: 0
     
  • 16 Luglio 2012: I mostri d’estate
    Commenti: 0
     
  • 24 Giugno 2012: Pirlo ed il cucchiaio mostruoso
    Commenti: 0
     
  • 15 Giugno 2012: Euo2012: Italia, serve un «mostro»
    Commenti: 2
     
  • 05 Giugno 2012: FantaMario, il supereroe nemico dei «mostri»
    Commenti: 0
     
  • 22 Maggio 2012: Il falso mostro di Brindisi
    Commenti: 0
     
  • 21 Maggio 2012: C'è traccia di umanità nell mostro di Brindisi?
    Commenti: 0
     
  • 17 Maggio 2012: Omofobia, l’opprimente mostro razzista
    Commenti: 0
     
 

Parole più frequenti

Costituzione giorno Perchè
Scampia Sei Fuochi
rifiuti MOSTRI chiuso
Terra Mondo Festa
Beni Baia lavoro
gioco Italia Politica
cinepanettone NATALE Antonio
Napoli TELEVISIONE mostro
2010 BLOG tutti
calcio contro oggi
ufficio imbarazzanti prime
Annozero forse Calendario
offese veleni mia
cosa Berlusconi Vita

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi