La gioia di Francesca Pascale

Gli affetti più intimi si stringono intorno al Cavaliere, il lutto (della democrazia) è un dolore profondo da superare per chiunque, figuriamoci per un uomo segnato da mille vicende (giudiziarie).

Mentre l’intera famiglia Berlusconi piange il decadimento, c’è una persona che dietro le quinte sorride.

Lontana dai riflettori, Francesca Pascale – la fidanza ufficiale dell’ex senatore – è gioiosa.

Certo, davanti alle telecamere negherà sempre intenta a recitare la parte della vedova triste ma, nel privato, è una donna felice: finalmente potrà avere il suo uomo a casa per l’intera giornata.

Francesca Pascale, la sentinella del Cavaliere

Rumors da Arcore …

La ragazza sognava da tempo questo momento ed oggi è pronta a ricevere il suo compagno con le dovute attenzioni.

Rumors da Arcore confermano radicali cambiamenti nell’appartamento della coppia: sostituiti gli infissi con robuste cancellate, gli interni riverniciati con un asettico grigio, il parquet rimpiazzato da un pavimento ideale per trattene lo sporco, il lampadario eliminato a favore di una piantana.

Rafforzate le misure di sicurezza, nessuno potrà entrare (ma soprattutto uscire) dalla casa senza il permesso della questura: la privacy presenta un conto salato da scontare.

Porta con te i «mostri» di faCCebook ovunque tu vada! Scarica l'app ufficiale di faCCebook per Android

Il Cavaliere finalmente pensionato libero

Licenziato dalla scena politica italiana ed internazionale, il Cavaliere oggi è un uomo privo di impegni.

Un pensionato certamente fortunato, pronto a godersi il meritato soggiorno, finalmente libero dai doveri potrà dedicarsi ai  lavori (forzati) di casa, giocare a Monopoli e a Subbuteo e la sera – in vestaglia e con la borsa dell’acqua calda – sul divano davanti la TV sintonizzata sui canali Mediaset lasciarsi abbracciare da Morfeo in un lungo sonno reso ancora più piacevole dal pigiama Valentino a strisce bianche e nere.

Al suo fianco, come una sentinella, vigilerà Francesca Pascale.
La ragazza ha promesso: non renderà il loro prossimo matrimonio una prigionia, l’Amore (almeno quello vero) va oltre ogni gabbia.


Ti è piaciuto questo post? Ricevi la newsletter

Commenta via facebook

Commenti