Un pomeriggio di dicembre realizzo il mio sogno di attore: sono il protagonista di  un film.

Il potere del protagonista

Sono un soldato cibernetico del 2065 impegnato a salvare il mondo da pazzi criminali.
Nel folle piano, c’è puzza di CIA.
Il regista impone una sola regola: «spara a qualsiasi cosa si muova, sia una minuscola farfalla che un enorme cyborg».
Obbedisco: indosso l’armatura, abbasso la visiera ed appoggio il dito sul grilletto.
La caccia inizia.

GameStop - CALL OF DUTY BLACK OPS III

Nel secondo episodio, vengo catapultato nella Londra del 1868 a capo di una gang super-armata pronta a guidare la rivoluzione contro i poteri oscuri che opprimono l’Inghilterra vittoriana.
Al mio fianco due gemelli, Jacob lo spaccaossa e Evie la volpe.
Tra Templari, risse ed inventori pazzi, parteciperò all’eterna lotta tra il bene ed male.

GameStop - Assassin's Creed

GameStop, vivi più vite in una!

«Posso aiutarti?» un suono alieno interrompe la concentrazione mentre sto per sparare il rigore più importante nella storia del calcio mondiale.

Il suono spezza la pellicola e mi riporta sul pianeta Terra.

Mi guardo intorno, ora ricordo.
Sono in un negozio GameStop, il più grande rivenditore di videogiochi nuovi e usati del mondo e devo acquistare un regalo per mio nipote, dieci anni e tanta voglia di tecnologia.

Sbatto le palpebre: riconosco i gemelli di ASSASSIN’S CREED SYNDICATE, i cyborg di CALL OF DUTY BLACK OPS III, le strade di Boston di FALLOUT 4, il fascino di Lara Croft in RISE OF TOMB RAIDER, i campioni di Fifa 16.

«Grazie, la fantasia ha preso il sopravvento. Sono fermo a Pacman e Frogger, i videogames di oggi mi sbalordiscono» replico meravigliato.
«Ti capisco, guardati intorno e scegli con calma» suggerisce l’addetto.

Certo, mi guardo intorno.
Scegliere in quale film essere di nuovo protagonista sarà un vero piacere 🙂

Buzzoole

Commenta via facebook

Commenti