faCCebook.eu

Sbatti il mostro in homepage!

Io faccio la mia parte: vado al lavoro in bici

La medaglia del Comune di Napoli

La mia personale medaglia l’ho guadagnata seduto sul sellino della bici.
Da quasi un anno, pedalo per recarmi in ufficio.

Non sono un ciclista, beninteso.
Utilizzo la pedalata assistita per spostarmi in città.

Io faccio la mia parte: vado al lavoro in bici: la medaglia del Comune di Napoli

Al lavoro in bici, anche in inverno

Non pretendo pacche sulle spalle, ovvio.
Pedalare è una scelta personale e come tale è opinabile.

Però, giunto a novembre inoltrato ancora in sella e sempre più soddisfatto dei viaggi metropolitani sulle due ruote, oltre a condividere i consigli per sopravvivere e come evitare i pericoli celati ad ogni metro, premio la costanza del sottoscritto con una onificerenza (virtuale ma sentita).

Rubo ai dipendenti del PAN (il Palazzo delle Arti) la medaglia assegnata dal Comune di Napoli ai lavoratori che si recano al museo in bici e me l’affibbio al petto.

Un nuovo quadro nella mia casetta digitale.
Una medaglia della quale sono particolarmente orgoglioso 🙂

Faccio la mia parte: vado al lavoro in bici


Restiamo in contatto: ricevi la newsletter

Commenta via facebook

Commenti

Previous

I sensi, questi sconosciuti [Domande perBeni]

Next

Al semaforo, la quotidina guerra dei disperati. Per sopravvivere

1 Comment

  1. Mario Monfrecola

    mentre da noi andare al lavoro in bici sembra fantascienza, negli altri Paesi c’è addirittura l’incentivo!
    Pazzesco:
    http://www.viagginbici.com/news/al-lavoro-in-bicicletta-si-guadagna-di-piu/

Lascia un commento

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Translate »