Scacchi, la metafora della Vita

Tutto si svolge in poche ore, l’inizio, la partita e la fine.
E’ la metafora della Vita, la simulazione dell’esistenza, la battaglia tra il bene ed il male, è il gioco più antico del mondo.

Lo scontro tra due eserciti: i generali comandano, i soldati si sacrificano.
Non ci sono prigionieri, solo eroi e martiri.

Sembrerebbe una storia di altri tempi ed invece avviene ogni giorno, nella nostra modernissima società.

Scacchi, il gioco da tramandare di padre in figlio

Tutto ruota intorno ad un uomo ed una donna

Avevo sette anni quando scoprii il mondo dicotomico, popolato da bianchi e neri.

Le azioni di ogni singolo personaggio sono espressione di regole precise, ciascuna componente ha una sua ben precisa forza.
Nessuno è imbattibile e, come in un cerchio, non esiste un vertice capace di esprimere l’assoluto.

Tutto ruota, come sempre, intorno ad un uomo e la sua donna ma, a differenza di quanto accade ancora oggi in molti altri luoghi, in questo antico universo è il gentil sesso a disporre di una libertà di movimento impensabile per gli altri.

Lei è la Regina, espressione di agilità e spietata bellezza.
La vita della donna dedicata interamente al cospetto del suo uomo.
Capace di sacrificarsi pur di salvare l’amato, un Re arroccato nel castello, difeso da tutti i fedeli soldati, attento a sfuggire ai continui complotti dei nemici.

Porta con te i «mostri» di faCCebook ovunque tu vada! Scarica l'app ufficiale di faCCebook per Android

In difesa dell’amato Re

Durante la guerra tra bianchi e neri avvengono cruenti perdite e sacrifici eroici, non esiste il tradimento, la fedeltà ai propri colori è il sentimento che guida la battaglia.

Le lance degli alfieri possono scontrarsi con i salti dei cavalli, la corsa dei fanti può fermarsi bruscamente e al tempo stesso ribaltare l’esito della conflitto.

Le torri bianche e nere disposte agli antipodi del villaggio rappresentano i vessilli dei due eserciti, guai se il nemico se ne impossessa!

E’ una guerra violenta, metaforica, reale.

faCCebook è anche su Telegram: unisciti al canale!

Scacchi: gioco, esercizio, divertiemento

Gli scacchi, uno dei giochi più antichi ed amati al mondo.

Sono un appassionato, un esercizio per la mente senza eguali, un divertimento da condividere con gli amici, uno sfogo della fantasia ed un’arte da studiare.
Ad ogni età.

A proposito.
Sei pronto per una sfida?


Ti è piaciuto questo post? Ricevi la newsletter

Commenta via facebook

Commenti