faCCebook.eu

Sbatti il mostro in homepage!

Tag: dolci

«La mossa della cernia» di Valeria Corciolani, un giallo per l’estate [RECENSIONE]

Valeria Corciolani, scrittrice soft

La mossa della cernia, di Valeria Corciolani è un libro leggero.

Gli ingredienti ci sono tutti: il bel paesaggio (la storia è ambientata a Chiavari, in riva al mare ligure), due amiche indivisibili nella vita e nel lavoro, l’arguto commissario ed il bello ispettore, il vecchio nobile pasticciere e la vittima.

Tra dolci ipercalorici e pietanze prelibate – la vicenda ruota intorno ad un importante concorso culinario – la trama scorre veloce senza grossi sussulti.

Nemmeno il ritrovamento del cadavere – è pur sempre un giallo! – non regalerà quel brivido tanto atteso.

Valeria Corciolani, l'autrice del giallo La mossa della cernia

Un sequel indipendente

I personaggi sono i medesimi già incontrati in altre opere di Valeria Corciolani.
Comunque sia, La mossa della cernia non può essere considerato un sequel.

Il sottoscritto, dell’autrice, ha letto solo questo libro senza incontrare particolari difficoltà  a rimandi incomprensibili.

faCCebook è anche su Telegram: unisciti al canale!

Consigliato a chi …

La mossa della cernia, di Valeria Corciolani è un romanzo lineare, delicato, per tutta la famiglia.
Se desiderate un thriller o un giallo d’azione, evitate.

Consigliato, invece, a chi ama rilassarsi tra le acque calme di un libro pulito.

Dopotutto, trattasi di un giallo privo di colpi di scena, forti emozioni ed adrenalina pura.

Da leggere sotto l’ombrellone, prima di un tuffo.
Magari a Chiavari, nel dolce mar Ligure.

Acquista il libro su Amazon!

Come preparare 12 Muffin in 15 minuti

Muffin, gli ingredienti

  • 1 vasetto di yogurt (al cocco, ad esempio)
  • 3 vasetti di farina (integrale)
  • 2 vasetti non colmi di zucchero (di canna)
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1/2 limone grattugiato
  • 1 bustina di lievito pan degli angeli
  • 2 uova (biologiche)

La preparazione dei 12 muffin in 15 minuti è davvero semplice.
Anche il sottoscritto – totalmente inesperto – è riuscito nell’impresa.

Il risultato, a detta delle coraggiose cavie, è piaciuto.
A voi la foto: niente male, vero?

I 12 muffin pronti in 15 minuti (preparati dal sottoscritto)

La ricetta dei sette vasetti di yogurt

Gli ingredienti sono i medesimi utilizzati per la preparazione del plumcake.
A conti fatti, bastano 7 vasetti di yogurt per completare l’impasto.

Da aggiungere i seguenti ferri del mestiere:

  • la teglia per le 12 forme dei muffin
  • gli stampini usa-e-getta per contenere i singoli muffin

Gli ingredienti per preparare i 12 muffin in 15 minuti

La preparazione

Il sottoscritto, chef in erba, segue l’ordine nel quale sono descritti gli ingredienti ed uno ad uno li versa – con la meticolosità tipica di chi è privo di esperienza – in una teglia.

La preparazione dei muffin

Mescolo il tutto con la frusta finché l’impasto diviene liquido.
Da notare: il miscuglio ottenuto è il medesimo per cucinare un saporito plumcake (cambiano i tempi di cottura).

Mentre amalgamo gli ingredienti, preriscaldo il forno per dieci minuti a 180 gradi (ottimizzazione dei tempi!)

A fine frustate (dieci minuti di sbattimento sono più che sufficienti), gli ingredienti sono oramai un’unica soluzione liquida.

L'impasto dei muffin dopo i dieci minuti di frustate

Con un cucchiaio ed un pizzico di concentrazione, verso il liquido nelle singole stampe dei muffin.

E’ preferibile riempire a metà le vaschette poiché – per esperienza diretta – l’impasto, durante la cottura, nel solidificarsi cresce fino a raddoppiare (quasi) le dimensioni.

I primi mostracciattoli cucinati dal sottoscritto, difatti, hanno sofferto di un inatteso gigantismo andando ben oltre l’altezza consentita.

I muffin sono quasi pronti: occorre solo infornare

Il forno: 14 minuti a 180 gradi

Il lavoro è terminato.
Ora tocca infornare e verificare la cottura: da varie prove, posso affermare che, una volta introdotto lo stampo con i 12 muffin nel forno (precedentemente riscaldato), il tempo ideale per la cottura si attesta sui 14 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Durante il quarto d’ora, noterete la crescita dei dolcetti ed il cambiamento del colorito fino a trasformarsi in veri, saporiti e salutari muffin da pasticceria.

Provate per credere.

Attendo feedback.
Nel mentre, buon muffin 🙂

Porta con te i «mostri» di faCCebook ovunque tu vada! Scarica l'app ufficiale di faCCebook per Android


Ti è piaciuto questo post? Ricevi la newsletter

 

Come preparare biscotti fatti in casa saporiti (e salutari)

Gli ingredienti

  • 300 g. di farina integrale
  • un uovo
  • 150 g. di zucchero di canna
  • un vasetto di yogurt (ad esempio, al cocco)
  • mezzo bicchiere di olio di semi
  • mezza bustina di lievito
  • limone grattugiato (o pezzi di cioccolato)

La ricetta (col segreto dello chef)

Versa gli ingredienti in un recipiente di dimensione medie.
Impasta, impasta ed impasta ancora (in cucina non essere frettoloso!) fino ad ottenere una palla compatta.
Se il miscuglio tende a sgretolarsi oppure non è coeso, aggiungi delle piccole quantità di farina.

Un piccolo segreto: una volta creata una palla di pasta consistente, racchiudi l’amalgama in una pellicola trasparente e deposita il tutto per mezz’ora in frigo.

Porta con te i «mostri» di faCCebook ovunque tu vada! Scarica l'app ufficiale di faCCebook per Android

Preparazione dei biscotti

Ricopri una placca da forno con la carta (da forno).
Per poter stendere al meglio l’impasto, spargi un pizzico di farina.

Allunga la pasta (meglio procedere con piccoli pezzi) sulla carta da forno: utilizza un mattarello per ridurre l’altezza dell’impasto (ad esempio, un mezzo centimetro).

Dopo aver steso il tutto, con un bicchiere di plastica crea delle forme circolare (oppure le stelline, i cuoricini, la mezza luna con le forme per i biscotti che trovi in commercio).

La cottura

Mentre ti diverti a creare le sagome dei biscotti, preriscalda il forno a 170 gradi.
Immetti le teglie con la tua opera nel forno.

Attendi 15 minuti, poi con una forchetta verifica la cottura.
Spegni il forno non appena reputi i biscotti croccanti (secondo il tuo gusto).

faCCebook è anche su Telegram: unisciti al canale!

I biscotti fatti in casa in meno di un’ora

Il sottoscritto è un cuoco alle prime armi.
Eppure la suddetta ricetta ha un discreto successo tra i commensali.

Sarà la soddisfazione derivata dal mangiare ciò che si cucina ma preparare i biscotti in casa è un’esperienza da provare (anche per stupire gli ospiti in una serata tra amici).

Le varianti alla ricetta sono molteplici: pezzetti di cioccolata invece del limone, il burro in sostituzione dell’olio di semi.
In cucina vince la fantasia …

Eseguo l’intera ricetta (compresa di cottura) in meno di un’ora.
I piccoli «mostri» sono pronti.
Ti aspetto per un assaggio 🙂

Come preparare biscotti fatti in casa saporiti (e salutari): la mia ricetta


Ti è piaciuto questo post? Ricevi la newsletter

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Translate »