faCCebook.eu - blog di denuncia: il mostro del giorno
Il mostro di Lunedì 10 Gennaio 2011
Italia, un paese di esterofili
 
 
Perchè questo mostro è stato proposto?

Ho scritto un breve racconto contenente una serie di parole inglesi di uso quotidiano e le ho tradotte in italiano. Ne è uscita una storia particolare, provate a leggerla. Che ne dite, avevo ragione?


Monster's Blog
Scritto da webmonster il 10/01/11
 

Sempre più spesso nei nostri discorsi quotidiani usiamo parole straniere, soprattutto inglesi. Io sono favorevole ad ogni tipo di fusione, anche quella linguistica, ma diffido da chi abusa di termini gonfiati (e stranieri) per nascondere un discorso che forse sarebbe povero di contenuti.

Non posso non notare che se durante una conversazione traducessimo in italiano una serie di vocaboli inglesi usati nel colloquio, l’impatto audio dell’intero dialogo sarebbe sminuito e dibattiti all’apparenza accattivanti risulterebbe spogliati di quella (finta) aurea di intellettualità dovuta proprio alla presenza di termini stranieri.

Ciò accade spesso nel mondo dell’informatica, il mio campo quotidiano di lavoro. Segue un breve racconto nel quale ho tradotto in italiano una serie di termini inglesi oramai entrati a far parte della nostra lingua. Per licenza poetica ho tradotto anche i nomi e cognomi dei personaggi coinvolti; notate come il racconto integrale in italiano abbia un suono diverso dall’originale con i rispettivi termini inglesi. Divertente vero?

 

 

Guglielmo Cancelli (Bill Gates), uno degli uomini più ricchi del mondo, è divenuto famoso per aver creato il sistema operativo Finestre (Windows) oggi usato dalla quasi totalità dei nostri elaboratori (computers). A dire il vero, i malpensanti affermano che nel lontato 1980 il Cancelli copiò una idea di Stefano Lavori (Steve Jobs) della Mela (Apple), una società di informatica che sviluppa programmi (software) per i Macintosh che usava un sistema operativo a finestre per l’appunto.

Credo che questa maldicenza sarà un’accusa che gli utenti-mela (mac-users) non perdoneranno mai alla PiccolaSoffice (MicroSoft), la società fondata dal Guglielmi.

Insieme a Finestre, i nostri elaboratori non possono far a meno dei programmi della PiccolaSoffice per l’ufficio (Microsoft Office):

Parola (Word), il programma di videoscrittura
Eccellere (Excel), il foglio per i calcoli scientifici
Potere del punto (PowerPoint), utile per creare le presentazioni
Accesso (Access), per la gestione degli archivi
Prospettiva (Outlook), per gestire la posta elettronica (e-mail)

A dire il vero, oggi in Rete si trovano programmi alternativi a quelli della PiccolaSoffice scaricabili (downlaod) liberamente, come ad esempio l’UfficioAperto (Open Office) oppure anche il famoso UfficioStella (StarOffice). Basta saper cercare, la ragnatela (web) è piena di risorse!

A proposito di internet, oggi vanno di gran moda i siti di rete sociale (social network) come il libro delle facce (facebook) i cui autori sono stati definiti "uomini dell'anno 2010" dalla rivista Tempo (Time), miospazio (MySpace) oppure cinguettio (twitter).
Il mio sito preferito però resta sempre l'intraducibile faCCebook.eu, il blog di mostri!

 
[1250 letture]
 
 
Mostri categoria TV e media  Tutti i mostri di Gennaio
 Vedi tutti i mostri simili  Raccomanda questo mostro
 Segnala abuso  Persone on-line: 41
 

Il mostro di ieri
(09 Gennaio)

 

Il mostro di domani
(11 Gennaio)

 
 
Share |
 
 
 
Bacheca (4 commenti)
 
19:22

troppo divertente!!!!!!!!!!!!

 
14:26

attenti al topo (mouse) che avete tra le mani!

 
11:36

e perchè i vari programmi per navigare in internte? Da VolpeDiFuoco (Firefox) all'Esploratore (Explorer) ah ah troppo forte Mario!

 
11:08

e perchè NegozioFoto (PhotoShop) ?

 
 
 
Mostri simili
 
  • 27 Maggio 2013: Fabio Fazio, il confessore della televisione italiana
    Commenti: 0
     
  • 20 Marzo 2013: L’M5S, il nuovo «virus» di primavera che infetta la politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 26 Febbraio 2013: Ed ora? Napolitano prepara il «minestrone» da servire alla tavola degli italiani
    Commenti: 0
     
  • 16 Febbraio 2013: Il «Principio di relatività» della politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 20 Gennaio 2013: Le liste pulite e quella (maledetta) zona grigia della politica italiana
    Commenti: 0
     
  • 04 Dicembre 2012: @Pontifex, l’esempio di un «giovane» in un’Italia di vecchi
    Commenti: 0
     
  • 18 Settembre 2012: «E' ufficiale: in Italia, la disoccupazione è al 100%»
    Commenti: 0
     
  • 10 Settembre 2012: Errani-Vinci, la coppia italiana più bella del mondo
    Commenti: 0
     
  • 28 Giugno 2012: Italia-Germania, gli articoli di domani
    Commenti: 0
     
  • 15 Giugno 2012: Euo2012: Italia, serve un «mostro»
    Commenti: 2
     
  • 12 Giugno 2012: Italia Spagna: Giaccherini, l'agente segreto di Cesare Prandelli
    Commenti: 5
     
  • 17 Marzo 2012: Italiasuldue
    Commenti: 0
     
  • 17 Febbraio 2012: L'italiano medio: siamo davvero così?
    Commenti: 0
     
  • 20 Gennaio 2012: Il benzinaio più «caro» d'Italia
    Commenti: 2
     
  • 02 Giugno 2011: Festa della Repubblica italiana: meglio Emanuele Filiberto in TV?
    Commenti: 0
     
  • 30 Aprile 2011: Mara Venier, la strega della televisione italiana
    Commenti: 1
     
  • 17 Marzo 2011: Celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia. E per i 151?
    Commenti: 3
     
  • 13 Marzo 2011: Marcello Nicchi, presidente dell'AIA e designatore italiano
    Commenti: 0
     
  • 10 Febbraio 2011: Calderoli: «Il 17 marzo festeggiare l'Unità d'Italia lavorando»
    Commenti: 2
     
  • 20 Dicembre 2010: L'Italia, una repubblica democratica fondata sui rifiuti
    Commenti: 1
     
 

Parole più frequenti

Fuochi oggi Perchè
navi cambiano Antonio
importante fessi Esercizi
Scampia Terra volta
esimo tifosi mostro
rifiuti Berlusconi Napoli
giorno Italia Politica
Vita chiuso Festa
cosa contro TELEVISIONE
MOSTRI NATALE Facebook
ufficio mia calcio
tutti Mondo reclusione
prima fermo BLOG
lavoro 2010 Beni

Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.09 Secondi