Esito della ricerca
Sono visualizzati tutti i mostri che presentano nel titolo o nel motivo la parola chiave digitata.
 
Dettaglio mostro
Per visualizzare tutti i dettagli del mostro clicca sulla foto del msotro.
 
Non sei soddisfatto dei risultati?
Effettua una nuova ricerca
 
 
Visualizzati da 1 a 5 dei 14 mostri che corrispondono a: "quei"  in tutte le categorie.
Mostro del 20 Gennaio 2013
Le liste pulite e quella (maledetta) zona grigia della politica italiana

Motivo: Detesto quei cittadini che vivono nella «zona grigia», quella parte della società civile nella quale si mischia legalità e comportamenti delinquenziali.La politica deve dare l'esempio, le prossime elezioni rappresentano l'occasione ideale. Come? Rispettando le tanto discusse «liste pulite».

Categoria: Politici

Commenti ricevuti: 0
 
Mostro del 30 Gennaio 2012
Berlusconi, la classifica (non ufficiale) dei vocaboli da tramandare

Motivo: Quanto mi mancano i termini forbiti che il nostro ex-premier periodicamente sfoggiava! Durante il Governo Berlusconi, piaccia o meno, ho imparato una serie di nuove parole grazie alle continue esternazioni del Cavaliere. Forse il merito è di tutti quei volumi ed enciclopedie presenti nelle librerie di Berlusconi riprese in tutte l'interviste alle sue spalle? Allora veramente Berlusconi ha letto tutti quei libri? Ho stilato una classifica dei vocaboli che ho appreso e non vorrei ... dimenticare.

Categoria: Politici

Commenti ricevuti: 0
 
Mostro del 03 Gennaio 2012
L'arresto di Michele Zagaria: lo scoop del 2011 di faCCebook

Motivo: Era il 7dicembre scorso quando noi di faCCebook, secondi in Italia, anticipando tutti gli organi di informazione (tradizionali e non) pubblicammo la notizia dell'arresto del boss dei Casalesi Michele Zagaria. Oggi vi racconto l'eccitazione di quei momenti febbrili quando, insieme a tutta la Redazione, decidemmo di stravolgere la homepage ...

Categoria: TV e media

Commenti ricevuti: 0
 
Mostro del 23 Dicembre 2011
[APPELLO] Fermiamo le catene di e-mail per Natale

Motivo: Non c'è gesto più ridicolo che inviare gli auguri di Natale a colleghi ed amici via e-mail, magari a centinaia di persone contemporaneamente. Per favore, escludetemi da queste catene senza senso, lo chiedo soprattutto a quei colleghi di ufficio che nemmeno mi salutano. Posso fare a meno della vostra ipocrisia. Almeno a Natale siate coerenti e sinceri. Grazie.

Categoria: Lavoro

Commenti ricevuti: 3
 
Mostro del 06 Novembre 2011
Alluvioni e quei maledetti «se»

Motivo: Dalle mie parti suole dirsi: «dopo che ti hanno rubato, metti le cancellate». Il proverbio indica prendere provvedimenti DOPO che è avvenuta la sciagura. Oggi vale a Napoli come a Genova ed in tutte quelle zone ove la prevenzione e la difesa del territorio é assente. In pratica, in tutta Italia (purtroppo)

Categoria: Non specificata

Commenti ricevuti: 1
 
Pagina 1 di 3
Vai a pagina: 1  2  3  
Avanti ->
 






Newsletter Collabora Contatti FAQ Diario di bordo 
Seguici
Mario Monfrecola
webmonster
 

 



Risoluzione ottimale: 1152x864 Sito pensato, ideato e realizzato da Mario Monfrecola.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.05 Secondi